domenica , 9 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Collezione 7 x 11. La poesia degli artisti

Collezione 7 x 11. La poesia degli artisti

image_pdfimage_print

È stata inaugurata sabato 11 maggio, presso la Sala Esposizioni della Biblioteca civica di Pordenone, la mostra dal titolo “Collezione 7 x 11. La poesia degli artisti”. L’esposizione si compone di 77 pannelli, sui quali 77 artisti hanno riprodotto il ritratto  di un poeta cogliendone un’espressione, un atteggiamento, una postura o ispirandosi liberamente ad un testo particolare. Ogni artista ha scelto il mezzo espressivo preferito: si va dall’olio, all’acquerello, all’acrilico, all’utilizzo di fotografie. Oltre all’interpretazione, rigorosamente nella misura di 11 x 7 cm, agli artisti è stato chiesto di scegliere un testo del poeta e di scrivere qualche rigo per motivare le ragioni della scelta.

L’aspetto numerologico di questa mostra rispecchia un’esigenza formale molto seria. La scelta delle dimensioni 7 x 11 cm non è casuale. C’è un richiamo diretto, infatti, ai metri portanti della tradizione italiana: il settenario e l’endecasillabo. Secoli di poesia sono fioriti attraverso l’utilizzo di questi due metri. Gli artisti, nella predilezione di un poeta piuttosto che di un altro, si sono lasciati conquistare dal fascino esercitato da uno di questi due metri, che dettano la particolare struttura di un verso o di una strofa, o da una delle loro varianti in versi liberi o semi-liberi, come il quinario abbinato al senario (=endecasillabo). Ma i numeri, le misure sono tradotte in momento pittorico, in espressività artistica.

La mostra si propone diversi obiettivi, tra cui l’indagine degli aspetti letterari e poetici che si celano dietro al mondo pittorico dell’artista, il rafforzamento e la diffusione del legame molto intenso esistente tra arte e poesia, la rivalutazione di poeti dimenticati o appartenenti ad una tradizione letteraria “minore”. In questa singolare esposizione, accanto ai celebri versi della letteratura italiana, fanno bella mostra di sé le creazioni poetiche di autori che non hanno conosciuto i fasti della grande editoria e del successo di pubblico. La mostra  sarà visitabile fino al 15 giugno nei seguenti orari: lunedì dalle 14.00 alle 19.00, da martedì a sabato dalle 09.00 alle 19.00.

Vito Digiorgio

About Vito Digiorgio

Vito Digiorgio
Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top