domenica , 17 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » PASSAGGIO GENERAZIONALE E TRASMISSIONE IMPRESA: A TRIESTE UN NUOVO APPUNTAMENTO DI IMPRENDERÒ 4.0

PASSAGGIO GENERAZIONALE E TRASMISSIONE IMPRESA: A TRIESTE UN NUOVO APPUNTAMENTO DI IMPRENDERÒ 4.0

image_pdfimage_print

Mercoledì 27 maggio 2015  a Trieste si parlerà di come pianificare al meglio il passaggio generazionale e contrastare l’alto tasso di mortalità legato alla successione generazionale

Incrementare la consapevolezza dei partecipanti sugli aspetti critici e sulle opportunità connesse alla trasmissione di impresa e sensibilizzare imprenditori e successori sul tema della programmazione e gestione del passaggio generazionale: sono questi gli obiettivi del seminario gratuito del progetto regionale Imprenderò 4.0. dal titolo: “Avvio una nuova impresa o rilevo un’impresa esistente: come stimare il valore di un’azienda esistente e negoziare l’acquisto”  in programma il 27 maggio 2015 in piazza della Borsa, n.14 c/o la sala rossa della CCIAA di Trieste.

Destinatari del percorso formativo, organizzato dall’Azienda Speciale Imprese e Territorio” (I.T.E.R.),  sono le persone in stato di disoccupazione, gli inoccupati, gli occupati, i lavoratori in cassa integrazione o mobilità, anche in deroga, residenti o domiciliati in FVG tra i 18 e i 65 anni compiuti.

Trasferire metodologie per valutare il patrimonio tangibile e quello intangibile dell’azienda da acquisire e riflettere sulle strategie di negoziazione del valore di chiusura dell’accordo, prepararsi alla trattativa nel caso di cessione a terzi e/o ingresso di nuovi soci, pianificare al meglio il passaggio generazionale e contrastare l’alto tasso di mortalità legato alla successione generazionale, alla mancata o carente programmazione e gestione di questa delicata fase e favorire il rafforzamento dell’impresa nella dimensione produttiva, organizzativa e finanziari: sono queste alcune delle tematiche che verranno prese in esame durante il seminario.

«Da ormai più di 20 anni mi occupo da un lato di supporto allo startup e troppo spesso il più grande pericolo di una nuova iniziativa imprenditoriale è quello di credere di avere successo solo perché si pensa di inventare qualcosa di nuovo – afferma Alessandra Gruppi, Business and Marketing Consultant di Strategia&Controllo -quando in realtà “nuovo” è solo per l’imprenditore, non il mercato. In queste situazioni vale sicuramente la pena considerare di rilevare un’attività imprenditoriale esistente, magari da “aggiustare”, spesso in vendita perché l’imprenditore uscente per età o altre motivazioni non ha più l’energia per continuare a coltivare l’iniziativa di business. Durante il seminario vogliamo riflettere su questa opportunità».

Sul sito dedicato al progetto (www.imprendero.eu) gli interessati potranno visionare l’offerta completa, aggiornata costantemente, della programmazione di corsi e seminari,  la sezione dedicata ai profili dei professionisti che effettuano accompagnamento e consulenza personalizzata a partire dal fabbisogno dell’imprenditore uscente o entrante coinvolti nella fase di cessione d’impresa, le news aggiornate con le opportunità e i contributi (nazionali, regionali, locali) per aprire una startup.

Imprenderò 4.0 è un progetto promosso e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito del Fondo Sociale Europeo – Un investimento per il tuo futuro – (Programma operativo 2007/2013 – Asse 2 Occupabilità PPO 2013, Programma Specifico n.8) e dal Programma esterno parallelo del POR FSER 2007/2013 (rientrante nel Piano di azione e coesione – PAC – Garanzia Giovani FVG).

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top