venerdì , 23 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » CREARE UNA NUOVA IMPRESA NEL SETTORE AGRICOLO: AL VIA IL NUOVO CORSO DEL PROGETTO REGIONALE IMPRENDERÒ 4.0

CREARE UNA NUOVA IMPRESA NEL SETTORE AGRICOLO: AL VIA IL NUOVO CORSO DEL PROGETTO REGIONALE IMPRENDERÒ 4.0

image_pdfimage_print

É partito, giovedì 14 maggio 2015, il primo percorso di formazione pensato per fornire allo startupper le conoscenze e competenze necessarie per aprire un’impresa nel settore agricolo

 

L’agricoltura è un comparto importante per l’economia regionale. Dai dati del Centro Studi Unioncamere FVG (aggiornamento al 31 dicembre 2014) emerge che sono 15.450 le imprese attive del settore (-19,07% rispetto al 2009).  Udine è la provincia con più imprese agricole attive (8.651), seguono Pordenone (con 5.099) e Gorizia (1.241); fanalino di coda Trieste (con 459 imprese attive).  Per quanto riguarda l’occupazione, sono 15.800 le persone impiegate nel settore. L’import è ancora il traino del comparto con un peso di 415,14 milioni di euro, mentre l’export, importante in un mercato sempre più globale, pesa  134,11 milioni di euro (Fonte: elaborazioni su dati InfoCamere).

«Creare impresa in un settore così strategico e articolato come quello dell’agricoltura è di rilevanza fondamentale per il Friuli Venezia Giulia – commenta il direttore del progetto regionale Imprenderò 4.0 Andrea Giacomelli -. Sviluppare le competenze manageriali trasversali, necessarie a realizzare un progetto imprenditoriale e definirne il piano di impresa risulta davvero importante, specie nel comparto agricolo, fortemente legato ancora a processi di tipo tradizionale e offrire reali opportunità di networking e di confronto di esperienze sono le fondamenta del nuovo corso organizzato dal progetto».

Per fornire allo startupper le conoscenze e competenze necessarie per aprire un’impresa nel settore agricolo, il Cefap FVG in partnership con Coldiretti Gorizia ha organizzato, nell’ambito del progetto regionale Imprenderò 4.0,  un corso di 80 ore dal titolo: “Creare e gestire una nuova impresa“.

Obiettivo del corso è quello di potenziare le capacità di innovazione del futuro startupper fornendo strumenti di analisi e di pianificazione strategica per l’identificazione di un modello di business.

Al termine del percorso formativo, quindi, i partecipanti saranno in grado di analizzare il mercato di sbocco del loro potenziale business e dei competitors, approfondire gli aspetti gestionali, organizzativi, normativi e contabili legati alla creazione d’impresa ed essere in grado di sviluppare un modello di business e un piano di impresa per promuovere al meglio la propria idea d’impresa.

Destinatari del corso, da giovedì in aula per formarsi e creare una propria impresa agricola, sono le persone in stato di disoccupazione, inoccupati, occupati, lavoratori in cassa integrazione o mobilità, anche in deroga, residenti o domiciliati in FVG tra i 18 e i 65 anni compiuti. Nello specifico, la classe è composta da 13 allievi, dei quali 8 sono donne, il gruppo classe è formato da 11 diplomati 1 diploma scuola media inferiore e 1 laurea e 6 occupati e 7 in stato disoccupazione.

L’offerta completa, aggiornata costantemente, della programmazione di corsi e seminari è disponibile sul sito:www.imprendero.eu e sui canali social del progetto.

 

Imprenderò 4.0 è un progetto promosso e finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito del Fondo Sociale Europeo – Un investimento per il tuo futuro – (Programma operativo 2007/2013 – Asse 2 Occupabilità PPO 2013, Programma Specifico n.8) e dal Programma esterno parallelo del POR FSER 2007/2013 (rientrante nel Piano di azione e coesione – PAC – Garanzia Giovani FVG).

 

Per maggiori informazioni:

Direzione e coordinamento del progetto: Consorzio Friuli Formazione

tel. 0432.482841 – fax 0432.502387

www.imprendero.euinfo@imprendero.euufficiostampa@imprendero.eu

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top