domenica , 11 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » ALLA SCOPERTA DEL GRANO CON IL MUSEO FRIULANO DI STORIA NATURALE
ALLA SCOPERTA DEL GRANO CON IL MUSEO FRIULANO DI STORIA NATURALE

ALLA SCOPERTA DEL GRANO CON IL MUSEO FRIULANO DI STORIA NATURALE

image_pdfimage_print

Nuove iniziative nell’ambito della mostra

ospitata fino a ottobre a palazzo Giacomelli

Giovedì 16 luglio parte il primo laboratorio per bambini dai 6 anni, mentre venerdì 17 Anna Pantanali del molino Moras di Trivignano spiegherà i segreti delle diverse farine

“Toccare con mano” i segreti delle diverse farine e semole sperimentandone i diversi usi. Nell’ambito della mostra “Il grano. Storia di una pianta rivoluzionaria”, in esposizione nel museo Etnografico fino all’11 ottobre, il museo friulano di Storia Naturale organizza per questa settimana nuovi appuntamenti per approfondire il tema dei derivati dei cereali.

Sono aperte le iscrizioni al primo laboratorio dedicato alle farine per bambini a partire dai 6 anni. L’incontro, in programma giovedì 16 luglio alle 17.30 a palazzo Giacomelli e aperto ai primi 15 iscritti, permetterà ai piccoli partecipanti di mettere letteralmente “le mani in pasta” e realizzare dei personalissimi biscotti di mais. L’iniziativa, realizzata dal museo friulano di Storia naturale in collaborazione con la ludoteca e il ludobus, sarà ripetuta prossimamente attraverso un ricco programma di nuovi appuntamenti.

Sempre questa settimana il museo Etnografico ospiterà inoltre una conferenza dedicato al tema dei cereali. Venerdì 17 alle 21, infatti, Anna Pandanali del molino Moras di Trivignano Udinese racconterà al pubblico tutti i segreti nell’uso delle diverse farine. L’incontro è riservato a un numero massimo di 30 partecipanti con prenotazione obbligatoria.

In entrambe le occasioni sarà possibile visitare la mostra collegata alle due iniziative. Per prenotazioni e informazioni: mail: info.mfsn@comune.udine.it, tel. 0432 584711.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top