mercoledì , 22 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » 18 marzo: Lezione di Buone Maniere al Castello di Spessa

18 marzo: Lezione di Buone Maniere al Castello di Spessa

image_pdfimage_print

Venerdì 18 marzo al Castello di Spessa di Capriva del Friuli

Il Bon Ton nel terzo millennio

A lezione di Buone Maniere in Castello

 

Dopo il grande successo degli incontri dedicati l’anno scorso al Bon Ton, il Castello di Spessa di Capriva del Friuli (Go) apre nuovamente le sue sale per una nuova serie di appuntamenti dedicati alle nozioni fondamentali del galateo, alle sue regole di base e alla sua pratica.

 

“Il Bon Ton nel terzo millennio: a tavola, durante gli incontri, nel ricevere, al telefono… Cose fare e cosa non fare per migliorare il nostro stile.” Questo il tema della prima lezione di Buone Maniere, che si terrà venerdì 18 marzo a partire dalle ore 18.30 nei Saloni da Ricevimento del maniero, dove fu ospite anche Giacomo Casanova, personaggio che con le buone maniere e il savoir vivre aveva certo dimestichezza.

 

La serata sarà divisa in vari momenti, durante i quali il maître Andrea Sbuelz prenderà per mano i partecipanti e li condurrà alla scoperta dei piccoli segreti e di alcune semplici regole del Bon Ton contemporanea. Educazione e Bon Ton, infatti non vanno riservati solo alle occasioni ufficiali o importanti, ma devono accompagnare tutti i momenti della vita di una persona. Perché l’eleganza dei modi riflette l’eleganza dello spirito. Spesso la vita frenetica del giorno d’oggi ci fa dimenticare l’ABC della cortesia e delle buone maniere. Le regole del galateo sono, invece, oggi più che mai importanti e attualissime. Conoscerle, ci aiuta a cogliere il meglio dalle occasioni della vita. Un invito a cena, una cerimonia, la presentazione di un progetto di lavoro, un appuntamento di persona o al telefono. Cosa dire? Come ci si deve comportare o vestire? Andrea Sbuelz darà ai partecipanti le nozioni base per trovare le risposte giuste al momento giusto, a seconda del contesto in cui ci si trovi.

A concludere il piacevole incontro, uno sfizioso buffet offerto dal Castello di Spessa, momento di convivialità che potrà essere terreno in cui mettere in pratica le indicazioni apprese durante la serata.

 

E’ consigliata la prenotazione.

 

Per informazioni – Castello di Spessa

Via Spessa, 1 – 34070 Capriva del Friuli (GO)

Tel/Fax: + 39 0481.808124 – www.castellodispessa.itinfo@castellodispessa.it

 

Castello di Spessa Resort – Legato a nobili casate e illustri ospiti come Giacomo Casanova, il Castello di Spessa si trova nel cuore del Collio Goriziano, a Capriva del Friuli, ed è completamente circondato dalle vigne della tenuta, fra cui si snodano le 18 buche del Golf Country Club Castello di Spessa. Le sue origini risalgono al 1200. Ospita oggi 15 eleganti suites arredate con mobili del’700 e dell’800 italiano e mitteleuropeo e, scavata nella collina sottostante, la più antica e scenografica cantina del Collio, dove invecchiano i pregiati vini della tenuta. Dal restauro di una vecchia cascina ai piedi del maniero è stata ricavata la Tavernetta al Castello, con un rinomato Ristorante Gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic. La Club House del Golf Country Club è ospitata in un antico rustico, con ampio dehors e un’ombreggiata terrazza: nel suo ristorante, l’Hosteria del Castello (aperta anche a chi non gioca a golf), la cucina rincorre la stagionalità e ricalca i sapori del territorio, con ottima selezione di affettati e formaggi friulani. In un casale affacciato sul green sono stati ricavati 6 appartamenti, dedicati soprattutto ai golfisti e arredati con caldo stile rustico.  Dai vigneti del Resort nella Doc Collio e nella Doc Isonzo provengono i pregiati vini Castello di Spessa.

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top