venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » 1 mar. Teatro Giovanni da Udine presentazione del libro “Il teatro friulano”

1 mar. Teatro Giovanni da Udine presentazione del libro “Il teatro friulano”

image_pdfimage_print

il teatro friulano microstoria di un repertorio tra otto e novecento

di Angela Felice e Paolo Patui

 

 Sarà presentato venerdì 1° marzo alle 18.00, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine  il volume Il teatro friulano – Microstoria di un repertorio tra Otto e Novecento di Angela Felice e Paolo Patui, una storia del repertorio teatrale friulano dagli esordi borghesi di metà Ottocento agli sviluppi novecenteschi. Secondo volume della piccola collana edita dalla Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine e Forum Editrice Universitaria Udinese, la pubblicazione è realizzata in collaborazione con Farie Teatrâl Furlane, e il sostegno di Arlef e Regione Friuli Venezia Giulia. All’incontro, che si svolgerà nella sala del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, ad ingresso libero, saranno presenti gli autori stessi che dialogheranno con il giornalista Paolo Medeossi, dopo i saluti di Tarcisio Mizzau, Presidente della Fondazione Teatro Nuovo ‘Giovanni da Udine’ e di William Cisilino, Direttore dell’Arlef.La presentazione sarà intercalata da letture di brani da testi di Giuseppe Marioni e Renato Appi e a rendere omaggio a questi – e altri a sorpresa – capisaldi del patrimonio drammaturgico saranno gli attori del ‘Gruppo Teatrale della Loggia’ (Danilo D’Olivo, Daniela Zorzini, Gina Serravalle, Paolo Rota, Adriano Saboto, Maria Grazia Passon e Tullia De Cecco) e del ‘Teatro Incerto’ (Fabiano Fantini e Claudio Moretti). L’importanza, la ricchezza e la grande creatività del repertorio teatrale friulano degli ultimi centocinquant’anni vengono esplorate e analizzate nella loro storia, evoluzione e attualità, con i protagonisti noti e meno noti, fino a giungere alle prospettive del presente e del futuro. Foto d’epoca, brani antologici, interventi di studiosi e operatori teatrali arricchiscono un libro indispensabile, quindi, per gli amanti del teatro, ma anche un importante strumento per approfondire la storia sociale e culturale del Friuli negli ultimi due secoli. La pubblicazione nasce dall’esperienza delle lezioni – spettacolo tenute dai due autori sul palco del Teatro Giovanni da Udine, nel 2010, nell’ambito di Sipari Furlan, una serie di iniziative di valorizzazione del repertorio teatrale in friulano che aveva visto collaborare, in vario modo, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Teatro Club Udine, CSS Teatro stabile di innovazione, Civica Accademia ‘Nico Pepe’ e Associazione Teatrale Friulana. Nelle affollatissime lezioni-spettacolo Angela Felice e Paolo Patui avevano raccontato al pubblico la storia della drammaturgia friulana e in friulano, dai suoi albori ottocenteschi al nostro presente. Attori e musicisti, relatori ospiti e proiezioni avevano arricchito quegli appuntamenti, determinanti per divulgare con sistematicità la consapevolezza della ricchezza del repertorio friulano.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top