venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » UNA GITA IN BICI ALLA SCOPERTA DELL’ARCHITETTURA DI MIDENA IN CITTÀ

UNA GITA IN BICI ALLA SCOPERTA DELL’ARCHITETTURA DI MIDENA IN CITTÀ

image_pdfimage_print

UDINE: La prima gita in programma sabato 14 maggio alle 16

 

Pochi sono i maestri dell’architettura moderna che hanno saputo interpretare la città, anticipandone l’evoluzione. Uno di questi è senza dubbio Ermes Midena, che ha lasciato numerosi esempi di architettura di notevole valore a Udine.  Il servizio didattico delle Gallerie del Progetto del Comune di Udine, in collaborazione con il cinema Visionario, organizza, a partire da domenica 14 aprile alle 16 (ritrovo davanti a Casa Cavazzini), delle visite guidate in bicicletta per scoprire l’opera di questo grande maestro e riflettere sui modi in cui è stato possibile introdurre un linguaggio moderno in un contesto storico.  Quattro in tutto i percorsi proposti e che si snoderanno dal centro cittadino fino a piazza della Repubblica, per poi raggiungere piazzale Osoppo e concludersi al cinema Visionario. Il primo appuntamento, come detto, è per il 14 aprile, ma sono già in calendario altre tre date, con inizio sempre alle 16 e con partenza da Casa Cavazzini Museo d’Arte Moderna e Contemporanea. Le gite in bici alla scoperta delle tracce di Midena in città si terranno infatti anche domenica 28 aprile, e domenica 5 e 19 maggio. La durata del percorso è di 1 ora e 30 e il costo del biglietto, da acquistare alla biglietteria di Casa Cavazzini, è di 5 euro. In caso di pioggia la visita è rimandata alla domenica successiva.  Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria del servizio didattico dei Civici Museii telefonando allo 0432414749 o inviando una e-mail all’indirizzo didatticamusei@comune.udine.it (lunedì, martedì, giovedì 9-13 e 14-17; mercoledì-venerdì 9-14)

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top