sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Un pezzo di Friuli alla Fiera Internazionale della Musica di Genova

Un pezzo di Friuli alla Fiera Internazionale della Musica di Genova

image_pdfimage_print

In esposizione la fisarmonica di Leonardo del liutaio udinese Mario Buonoconto

Alla della Fiera Internazionale della Musica di Genova ci sarà un pezzo di Friuli. Un pezzo frutto dell’abilità artigianale di un grande maestro. La manifestazione, in programma dal 15 al 17 maggio prossimi, vedrà l’assegnazione dei Fim Awards, i riconoscimenti attribuiti ai cantanti e alle band che si sono distinti per meriti artistici e per talento. Tra i premiati ci saranno artisti quali Francesco Tricarico, Povia ed Eugenio Bennato. E il nome “Friuli” si associa proprio allo strumento suonato da quest’ultimo, la fisarmonica. La Fiera Internazionale della Musica di Genova scalda i motori e sfodera un gioiello pregiato: la fisarmonica di Leonardo, realizzata dal liutaio Mario Buonoconto di Majano, suonata e promossa da Denis Biasin di Azzano Decimo.
Lo strumento sarà esposto nei giorni di fiera, accompagnato da un video che ne illustra le certosine fasi di costruzione. In programma ci saranno anche un concerto tenuto da Denis Biasin e una conferenza curata proprio da Mario Buonoconto, specializzato in strumenti antichi e appassionato costruttore delle macchine di Leonardo. La fisarmonica costruita dal liutaio di Majano è frutto di nove di studi sull’originale progetto leonardesco. Quella genovese sarà una vetrina importante per uno strumento che rappresenta una rarità, dato che sono circa dieci gli esemplari esistenti. Tre fisarmoniche sono esposte in mostre o musei (Museo della Fisarmonica di Castelfidardo, Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, Biasin Concert Hall di Azzano Decimo), mentre altre sono in possesso di musicisti italiani e stranieri. L’eccezionalità dello strumento realizzato da Buonoconto testimonia come Leonardo abbia anticipato di trecento anni la nascita della fisarmonica così come la conosciamo oggi.

About Vito Digiorgio

Vito Digiorgio
Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top