domenica , 11 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » UDINE : Tutto pronto per la XII edizione della Giornata Mondiale del Gioco Sabato 6 giugno
UDINE : Tutto pronto per la XII edizione della Giornata Mondiale del Gioco Sabato 6 giugno

UDINE : Tutto pronto per la XII edizione della Giornata Mondiale del Gioco Sabato 6 giugno

image_pdfimage_print

Dai giochi antichi alle bocce, dai laboratori creativi, al bubble soccer, il calcio giocato all’interno di grossi palloni gonfiati ad aria. Ma anche tante diverse e divertenti discipline sportive, dal calcio al rugby al volley fino ad arrivare a molti giochi di ruolo e di società. Per la dodicesima volta il centro storico di Udine si prepara a diventare ancora una volta una grande arena delle attività ludiche per celebrare, sabato 6 giugno a partire dalle 16 e fino a sera, la Giornata mondiale del Gioco. Anche quest’anno, con il via ufficiale dato dall’assessore comunale all’Educazione, Sport e Stili di vita, Raffaella Basana, dalla specola del castello, il capoluogo friulano aderirà da protagonista alla manifestazione che, per l’edizione 2015, promette numeri da record, con oltre 70 attività dislocate in 20 luoghi del centro cittadino e con la collaborazione di oltre 50 soggetti tra enti, associazioni aderenti.
“Una città che gioca – spiega Basana – è una città che cresce. È con questo spirito che l’Amministrazione Comunale rinnova l’adesione alla Giornata Mondiale del Gioco, promuovendo anche quest’anno la realizzazione di molteplici attività ludiche. Siamo convinti che il gioco sano e intelligente contribuisca, in maniera divertente, alla formazione dell’individuo e al miglioramento della qualità della vita. Gli uffici comunali del Ludobus e della Ludoteca – prosegue – hanno predisposto, con la preziosa collaborazione di numerosi enti e associazioni, che qui ringrazio sentitamente, un ricco programma di attività adatte a tutte le età, con il proposito di far crescere e consolidare sempre più questo appuntamento atteso da piccoli e grandi”.
La manifestazione avrà un prologo con alcune conferenze organizzate dalla Società Friulana di Archeologia sui giochi antichi, a partire da quelli egizi, greci e romani fino a quelli praticati dalle antiche popolazioni scandinave. L’appuntamento è fissato per domani, venerdì 5 giugno, alle 16.30 nella sede del sodalizio in Torre di Porta Villalta. Nella mattina del giorno successivo si terranno ulteriori incontri nelle scuole cittadine.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top