mercoledì , 1 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Teatro Pasolini di Cervignano: 15 aprile ‘Miniere’ di e con Aida Talliente, musiche Mirko Cisilino

Teatro Pasolini di Cervignano: 15 aprile ‘Miniere’ di e con Aida Talliente, musiche Mirko Cisilino

image_pdfimage_print

Per l’ultimo appuntamento della stagione di prosa, il Teatro Pasolini di Cervignano sceglie il teatro di memoria e testimonianza e porta in scena Miniere , uno spettacolo che traccia un percorso affettivo tra le parole e i volti, i suoni e i ricordi di un intero paese che ha fatto di tutto per non morire. È la storia della comunità di minatori di Cave del Predil, quella che ci racconteranno, con viva partecipazione, martedì 15 aprile ore 21, l’attrice Aida Talliente e il giovane compositore e trombettista Mirko Cisilino. Nel cuore delle Alpi Giulie, la vita di Cave del Predil per molti anni è rimasta legata a filo doppio all’esistenza di una grande cava di zinco e piombo che però nel 1991 viene chiusa, come tanti altri giacimenti d’Italia. Chiudere la miniera significa far morire il paese, perdere un lavoro sicuro, la casa, tutto. Inizia così uno sciopero che coinvolge l’intera comunità: i minatori occupano la miniera per 17 giorni a 500 metri sotto terra in condizioni durissime, le donne li sostengono, sempre in prima linea. La lotta però termina con una sconfitta. La miniera chiude. Oggi, dopo tanti anni, il paese si è svuotato. Molti di loro però ancora vivono lì, orgogliosi di quel loro amato e odiato lavoro. Un legame profondo con la montagna, con quelle gallerie buie che hanno percorso per tutta una vita, e che ancora li fanno commuovere e vibrare.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top