martedì , 30 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Teatro Contatto 32 Differenze si inaugura venerdì 8 novembre

Teatro Contatto 32 Differenze si inaugura venerdì 8 novembre

image_pdfimage_print

CONTATTO_Teatro Contatto 32 Differenze si inaugura venerdì 8 novembre ri-accogliendo al Teatro Palamostre la compagnia veronese dei Babilonia Teatri. Sarà il loro Pinocchio a portare in scena la prima ‘differenza’, quella di un cambio vita radicale, profondo, sconvolgente.
È di ieri la notizia dell’assegnazione del Premio Associazione Nazionale dei Critici di Teatro 2013: “Si ride spesso – risate aperte e piene, dirette e calorose – per questo Pinocchio” recita la motivazione “ma in questo divertimento libero, sciolto, immediato, si avverte nello stesso tempo uno strano miscuglio di stati d’animo, di vasta commozione, in un equilibrio di suprema cura e rigore teatrale in cui i Babilonia sono assoluti maestri. Una poetica che, nell’apparente semplicità, affronta le sfide più ardue con una misura prodigiosa, tra estrema delicatezza e massima audacia”.

Al termine dello spettacolo i Babilonia Teatri incontreranno il pubblico di Contatto.

luluTIG_Domenica 10 novembre ore 17 al Teatro Palamostre di Udine si inaugura Udine città-teatro per i bambini , la stagione dei piccoli che piace anche ai grandi, pensata per trascorrere una domenica pomeriggio in famiglia e con gli amici, tra fiabe, invenzioni, avventure e magia. Primo spettacolo in programma Lulù , dedicato ai bambini dai 5 agli 8 anni, è una favola magica sull’irrinunciabile valore dell’intelligenza, dell’istinto e della generosità, che ci incoraggia ad avere fiducia nelle nostre qualità. Il vero protagonista è Lulù, lo spirito del bosco: è tutto azzurro e blu, ha gli occhi grandi e la pancia rotonda da cui sa far nascere le lucciole che illuminano il buio della notte: se siamo fortunati riusciremo a vederlo anche al Palamostre!

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top