lunedì , 2 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Presentazione Progetti Vincitori al Concorso “FAST: I GIOVANI E LE SCIENZE 2014

Presentazione Progetti Vincitori al Concorso “FAST: I GIOVANI E LE SCIENZE 2014

image_pdfimage_print

Nuove idee nascono tra chimica e biologia all’I.S.I.S. Arturo Malignani di Udine sabato 28 febbraio dalle ore 08:57 alle ore 10:55 aula magna

Introdotta da quattro anni, la sezione di Chimica, Materiali e Biotecnologie fin da subito si è orientata verso un percorso il più possibile professionalizzante, coinvolgendo le aziende nei lavori di studio e sperimentazione. Tra queste, alcune hanno contribuito a mettere a punto dei progetti che, nati in seno al Malignani, hanno vinto il concorso nazionale FAST: I GIOVANI E LE SCIENZE 2013 e 2014 consentendo all’Istituto e ai suoi giovani studenti di rappresentare l’Italia all’European Union Contest for Young Scientists, un’iniziativa voluta da Commissione, Consiglio e Parlamento europei e riservata agli studenti che frequentano le scuole secondarie di 2° grado o il 1° anno di università. Da qui i progetti partono per il mondo, come è successo a SPUNTINO’, una pillola che combatte la fame nervosa, ideata nel 2013 dagli allievi Alessandra Motisi, Alessio Mazzetto,

Studenti al lavoro foto De Maio

Studenti al lavoro foto De Maio

Alberto Agnoletti e sponsorizzata da Biofarma, già presentata a TISF, la fiera scientifica internazionale di Taiwan e a ISEF, la fiera internazionale della Scienza e dell’Ingegneria di Los Angeles. Nel 2014 doppio successo con DISERBANTI E METABOLITI SECONDARI: UN NUOVO PROTOCOLLO PER LA LORO IDENTIFICAZIONE ED ELIMINAZIONE DAL SUOLO E FREEZER KEEPER, ambedue risultati vincitori al Concorso “FAST: I GIOVANI E LE SCIENZE 2014. Sabato 28 febbraio gli studenti presenteranno i loro progetti nell’aula magna del Malignani alla presenza di alcuni dei membri del Comitato Tecnico Scientifico della sezione Chimica, Materiali e Biotecnologie dell’Istituto, di cui fanno parte personalità di spicco dell’industria e delle istituzioni preposte a questo settore. Presidente è Germano Scarpa, titolare di Biofarma, affiancato da Tiziano Scubla di Difarma, Marco Bruseschi di I.F.A.P., Stefano Pison dell’A.R.P.A., Giuseppe Moras presidente dell’ordine dei chimici delle province di Udine, Pordenone e Gorizia, Enrico Quendolo amministratore delegato di Vetroresina, Cristina Luci della Gesteco (Gruppo Luci), Renata Polano MMarin della AMB Packaging.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top