sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Per il progetto “Cosmonauti”, sabato 6 dic. 20.45 al Circolo Nuovi Orizzonti di Udine : NON VOGLIO MICA LA LUNA

Per il progetto “Cosmonauti”, sabato 6 dic. 20.45 al Circolo Nuovi Orizzonti di Udine : NON VOGLIO MICA LA LUNA

image_pdfimage_print

Con il progetto “Cosmonauti – Viaggiatori a spasso tra stelle e storie” il Circolo Nuovi Orizzonti di Udine prosegue la sua attività di divulgazione scientifica a favore dell’astronomia. Sabato 6 dicembre alle 20.45 presso la rinnovata sede di via Brescia lo spettacolo teatrale “Non voglio mica la luna” ideato e realizzato dagli studenti del Liceo Copernico di Udine. Ingresso libero

COSMONAUTI1Raccontare l’astronomia con linguaggio semplice e diretto: è l’obiettivo di “Cosmonauti – Viaggiatori a spasso tra stelle e storie”, il progetto del Circolo Nuovi Orizzonti di Udine realizzato con la Regione Friuli Venezia Giulia. Fino ad aprile 2015 sono in programma numerose iniziative e la prossima in calendario è quella di sabato 6 dicembre nella rinnovata sede del circolo in via Brescia alle 20.45 e con ingresso libero. Si tratta dello spettacolo teatrale “Non voglio mica la luna” ideato e autogestito dagli studenti del Liceo Scientifico “N. Copernico” in orario extra scolastico e tra pari. Con la regia di Mark Kevin Barltrop, saliranno sul palco lo stesso Barltrop, Paola Buratto, Tiziana Franzolini con Alessandro Vasta e Giorgio Ganis. Protagonista dello spettacolo è la luna, al centro di un viaggio affascinante che parte dal Cantico delle Creature e arriva fino a Calvino. Per informazionicircolonuoviorizzonti@gmail.com, www.nuoviorizzontiudine.org.

Reso possibile dal sostegno di Regione FVG, “Cosmonauti – Viaggiatori a spasso tra stelle e storie” è promosso dal Circolo Nuovi Orizzonti con partner internazionali e nazionali come lo svedese GIREP – International Research Group on Physics Teaching, AIF – Associazione per l’Insegnamento della Fisica ed ESPLICA – Laboratorio per la divulgazione culturale e scientifica nell’era digitale di Roma, AFAM – Associazione Friulana Astronomia e Meteorologia e il Comune di Remanzacco, l’associazione Espressione Est – Circolo di Studio Artistici e Sociali e Artesello di Udine, l’Istituto Comprensivo di Faedis e con la collaborazione del Comune di Udine, dell’Università degli Studi di Udine/URDF – Unità di Ricerca in Didattica della Fisica, IDIFO5 – Piano Lauree Scientifiche, dell’Istituto Comprensivo 1 di Udine, di Coop Consumatori Nordest e dei soci della BCC Friuli Centrale. 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top