giovedì , 27 Gennaio 2022
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » ORCHESTRA ACCADEMIA MUSICALE NAONIS annuncia la nuova stagione concertistica con Kurt Elling, Remo Anzovino, Simone Cristicchi e Antonella Ruggiero
ORCHESTRA ACCADEMIA MUSICALE NAONIS annuncia la nuova stagione concertistica con Kurt Elling, Remo Anzovino, Simone Cristicchi e Antonella Ruggiero
© Simone Di Luca

ORCHESTRA ACCADEMIA MUSICALE NAONIS annuncia la nuova stagione concertistica con Kurt Elling, Remo Anzovino, Simone Cristicchi e Antonella Ruggiero

image_pdfimage_print

Accademia Musicale Naonis

presenta

ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA MUSICALE NAONIS

STAGIONE CONCERTI 2021

CINQUE IMPORTANTI CONCERTI A NOVEMBRE E DICEMBRE PER UNA DELLE ORCHESTRE PIÙ RAPPRESENTATIVE DEL FVG

LA STELLA DEL JAZZ KURT ELLING, LA MUSICA PER L’ARTE DI REMO ANZOVINO, IL NUOVO SPETTACOLO DI SIMONE CRISTICCHI E LA VOCE DI ANTONELLA RUGGIERO

COLLABORAZIONI DI LIVELLO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER UNA REALTÀ DA SEMPRE ATTENTA ALLA CONTAMINAZIONE DEI GENERI, DEI LINGUAGGI E IMPEGNATA NELLA VALORIZZAZIONE DEI TALENTI DEL TERRITORIO

 ORCHESTRA SINFONICA DELL’ACCADEMIA MUSICALE NAONIS – Diretta dal M° Valter Sivilotti

5 NOVEMBRE 2021 – SACILE, Teatro Zancanaro (con Kurt Elling)

13 NOVEMBRE 2021 – UDINE, Teatro Nuovo G. da Udine (con Remo Anzovino)

26 NOVEMBRE 2021 – PORDENONE, Teatro Verdi (con Simone Cristicchi) – 4° Memorial Gavasso

28 NOVEMBRE 2021 – UDINE, Teatro Nuovo G. da Udine (con Simone Cristicchi)

12 DICEMBRE 2021 – GORIZIA, Kulturni Dom (con Antonella Ruggiero)

Oggi l’Accademia Musicale Naonis, che rappresenta una delle orchestre sinfoniche più rappresentative del Friuli Venezia Giulia, annuncia i prossimi cinque importanti concerti in programma nei mesi di novembre e dicembre, che vedono la partecipazione di una star internazionale e tre star nazionali: saranno Kurt Elling, Remo Anzovino, Simone Cristicchi e Antonella Ruggiero i nomi che collaboreranno con la Naonis, a testimonianza di una crescita artistica e professionale riconosciuta negli anni e che porta artisti di questo calibro ad affidarsi piacevolmente ad una realtà formata da giovani eccellenze musicali del territorio.

Il primo concerto si terrà venerdì 5 novembre al Teatro Zancanaro di Sacile (inizio ore 21:00), in occasione della XVII edizione de “Il Volo del Jazz”: l’Accademia Musicale Naonis presenta un nuovo e prestigioso progetto, che vedrà l’orchestra sinfonica – diretta da Valter Sivilotti – formata dai migliori musicisti della Regione Friuli Venezia Giulia, specializzati nell’interpretazione dei “nuovi linguaggi”, a fianco di Kurt Elling, il vincitore del Grammy e tra i più importanti cantanti jazz del mondo. I biglietti sono in vendita online su Vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati.

© Simone Di Luca

Sabato 13 novembre al Teatro Nuovo G. da Udine (inizio ore 21:00), verrà presentato in anteprima nazionale dal vivo lo spettacolo “La Grande Musica dell’Arte”, il concerto evento che porta in scena tutte le colonne sonore per il cinema del compositore e pianista Remo Anzovino, accompagnato dall’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Musicale Naonis, diretta da Valter Sivilotti e arricchito da un sistema tecnologico di proiezione visual che agisce in tempo reale seguendo la dinamica della musica e da un elegante disegno luci che faranno vivere, in un viaggio multisensoriale unico, le opere immortali di Frida Kahlo, Van Gogh, Picasso, Monet, Gauguin, le loro storie e le emozioni universali che suscitano in ogni angolo del globo. I biglietti sono già in vendita online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.

“Paradiso – dalle tenebre alla luce” è il nuovo spettacolo teatrale di Simone Cristicchi, in scena assieme all’orchestra sinfonica dell’Accademia Musicale Naonis, diretta da Valter Sivilotti e al Coro FVG diretto da Cristiano Dell’Oste il 26 novembre al Teatro Verdi di Pordenone (ore 21:00) in occasione del Quarto Memorial Beniamino Gavasso e il 28 novembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine (ore 18:00). Con questa opera Cristicchi affronta il poema dantesco con il suo originale, poetico punto di vista. Le prevendite saranno disponibili a partire dal 3 novembre su Vivaticket.it e nelle biglietterie dei teatri dal 10 novembre.

Va infine in scena il 12 dicembre (inizio ore 18:00) al Kulturni Dom di Gorizia “Musiche del Mondo” con Antonella Ruggiero, un appassionante viaggio per esplorare culture di popoli lontani e vicini, rivelando in alcune occasioni ponti e incroci impensati, che consentono alla musica di oltrepassare i tracciati conosciuti della geografia. Il programma presenta temi musicali, popolari e d’autore, provenienti da varie parti del mondo. I biglietti sono già in vendita sul circuito del Kulturni Dom (per info tel. 0481.33288 oppure mail a info@kulturnidom.it).

La stagione concertistica della Naonis verrà ulteriormente impreziosita nel corso di questi prossimi mesi ospitando il duo Gaspardo – Bet il 13 novembre nella Chiesa di Sant’Antonio a Porcia, poi ci sarà il concerto per organo e orchestra il 2 dicembre a Capodistria, l’11 dicembre nella Chiesa di San Giorgio a Fontanafredda, il 18 dicembre a Polcenigo e il 19 dicembre il Gran Concerto di Natale per orchestra e voce solista nella Chiesa di Santa Maria Maggiore a Cordenons.

L’1 gennaio verrà infine riproposto il concerto “Omaggio alle musiche Sudamericane” al Teatro di Jesolo. Tutti questi progetti dimostrano che lo spirito creativo dell’Accademia Musicale Naonis consente di elaborare variegati programmi musicali dal vivo, all’insegna della originalità e della accuratezza delle esecuzioni. La sua storia testimonia un costante impegno a proporre virtuose contaminazioni fra la produzione musicale classica, le musiche del mondo e le nuove tendenze compositive.

 PER INFORMAZIONI: Accademia Musicale Naonis – accademianaonis@gmail.com 

 VignaPR

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top