giovedì , 9 Luglio 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » “Nuda proprietà”: Lella Costa e Paolo Calabresi mercoledì 26 a Tolmezzo e giovedì 27 nov. a Gemona

“Nuda proprietà”: Lella Costa e Paolo Calabresi mercoledì 26 a Tolmezzo e giovedì 27 nov. a Gemona

image_pdfimage_print

Dopo anni di felice matrimonio Lella Costa si separa momentaneamente dalla forma del monologo per raccontare l’amore a sessant’anni. L’attrice milanese sarà in scena nel circuito ERT con due repliche di Nuda proprietà, testo di Lidia Ravera che la vedrà sul palco assieme a Paolo Calabresi (il Biascica di Boris), Marco Palvetti (il boss Salvatore Conte nella serie tv Gomorra) e Claudia Gusmano (migliore attrice al Roma Fringe Festival 2014). La pièce, diretta da Emanuela Giordano, sarà ospite mercoledì 26 novembre del Teatro Luigi Candoni di Tolmezzo (ore 20.45) e giovedì 27 novembre del Teatro Sociale di Gemona (ore 21)

In questo Nuda Proprietà, Lidia Ravera racconta l’amore in tarda età. Innamorarsi a sessant’anni è una sfida, una forma d’arte, un capolavoro. É la vittoria della libertà contro gli stereotipi. Nuda proprietà 4
Tutto comincia con una stanza in subaffitto. Iris (Lella Costa) la offre a Carlo (Paolo Calabresi), psicanalista sfrattato del pianoterra. Intanto lei, rimasta senza un soldo, vende in nuda proprietà la casa. Dissipatrice accanita, senza pensione, non ha altra scelta che cedere il suo unico bene al miglior offerente, fingendosi molto più malandata di quanto non sia in realtà. Il miglior offerente è senza scrupoli e una nipotina bella e nullafacente fa irruzione proprio quando Iris e Carlo capiscono che sta succedendo qualcosa di imprevedibile.
Mentre Carlo scopre di essere malato, Iris si accorge che non può più fare a meno di lui, della sua intelligenza, della sua ironia, della sua capacità di decifrare la vita per quello che è. Carlo è affascinato da questa donna problematica e vitale, che si espone, si dichiara, senza farsi mortificare dalle convenzioni. Decidono di vivere insieme tutto quello che resta da vivere. In due riescono a guardare in faccia la realtà, a chiamare per nome tutte le loro paure e a riderci sopra.
Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it , chiamando l’ufficio IAT di Gemona (0432 970520) e l’Ufficio Cultura del Comune di Tolmezzo (0433 487961)

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top