domenica , 17 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » “NEARLY ZERO ENERGY BUILDINGS – PROGETTARE EDIFICI AD ENERGIA QUASI ZERO” A UDINE UN INCONTRO SUL TEMA
“NEARLY ZERO ENERGY BUILDINGS – PROGETTARE EDIFICI AD ENERGIA QUASI ZERO”  A UDINE UN INCONTRO SUL TEMA

“NEARLY ZERO ENERGY BUILDINGS – PROGETTARE EDIFICI AD ENERGIA QUASI ZERO” A UDINE UN INCONTRO SUL TEMA

image_pdfimage_print

Venerdì 12 Giugno, ore 9:00
Aula Delta 1, Polo Scientifico dei Rizzi

Ingresso libero

 

 

L’efficientamento energetico degli edifici, la riqualificazione urbana del territorio, il minor inquinamento ambientale, il recupero di efficienza e i relativi effetti sull’economia reale nell’ambito dell’edilizia oltre alla riduzione delle emissioni di CO2 sono tematiche di grande interesse sia per i cittadini che per i professionisti che si apprestano ad operare nel settore.

Venerdì 12 giugno 2015, alle ore 9.00, nell’aula Delta 1 dell’Ateneo friulano si terrà la conferenza: “Nearly Zero Energy Buildings – Progettare edifici ad energia quasi zero”.

L’evento, organizzato all’interno del Master omonimo di I e II livello, mira a fornire le più innovative conoscenze e le competenze per progettare in autonomia “Nearly Zero Energy Buildings”, ovvero edifici a energia quasi zero, valorizzando sistemi di successo a livello nazionale ed internazionale quali, ad esempio, CasaClima e Passivhaus, accompagnandoli con approfondimenti tecnici specifici e fortemente orientati alla pratica professionale.

Il relatore principale della conferenza è l’ing. Geor Felderer che attraverso degli esempi illustrerà le possibilità impiantistiche negli edifici a basso impatto energetico.

Durante la mattinata, inoltre, il prof. Onorio Saro, docente dell’Ateneo friulano e direttore del master illustrerà ai presenti le caratteristiche del master. Dopo il successo della prima edizione, che ha visto pervenire quasi il doppio delle domande rispetto ai posti disponibili (24 partecipanti, 11 dei quali provenienti dal territorio regionale, i restanti dagli altri Atenei del Nord d’Italia) é attualmente in fase di approvazione la nuova “ambita” edizione; il master è infatti l’unico in regione in grado di fornire ai partecipanti il titolo di “Progettista esperto CasaClima®” e di possedere gli strumenti e le competenze necessari per la progettazione di edifici passivi, così come vengono definitivi dallo standard Passivhaus Institut (istituto per le case passive di Darmstadt in Germania). Il master intende, inoltre, fornire ai partecipanti le più innovative conoscenze per progettare in autonomia edifici e energia quasi zero e competenze all’avanguardia in termini di risparmio energetico certificato e di utilizzo di fonti rinnovabili in edilizia. Destinatari delle attività formative sono i progettisti o i futuri progettisti di edifici civili.

L’intervento di Matteo Mazzolini dell’APE – Agenzia per l’Energia del Friuli Venezia Giulia sarà incentrato sui principi degli edifici a basso consumo e il controllo di qualità; focus sul miglioramento continuo del processo costruttivo e sulla sensibilizzazione delle imprese costruttrici verso la questione ambientale, con l’auspicio che quest’ultima possa essere vista come investimento in qualità e innovazione del costruire.

Ampio spazio sarà dato infine al dibattito e al confronto con la platea.

L’evento è gratuito.

 

 

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

 

 

ore 9.00 Introduzione e saluti

 

ore 9.15 «Il nuovo master nZEB: le competenze dei progettisti nell’era dei Nearly Zero Energy Building»

Prof. Onorio Saro (DIEGM – Dipartimento di Ingegneria Elettrica Gestionale e Meccanica dell’Università degli Studi di Udine)

 

ore 9.30 «Dal progetto al cantiere: i principi degli edifici a basso consumo e il controllo di qualità»

Dott. Matteo Mazzolini (APE – Agenzia per l’Energia del Friuli Venezia Giulia)

 

ore 9.45 «Edifici a energia quasi zero: innovazione e integrazione degli impianti»

Ing. Georg Felderer (Energytech Bolzano)

 

ore 12.45 Dibattito

 

L’evento è a ingresso libero.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top