mercoledì , 2 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » MUSIC SYSTEM ITALY, TURRIZIANI A UDINE MARTEDI’ PER UN RECITAL DA TUTTO ESAURITO
MUSIC SYSTEM ITALY, TURRIZIANI A UDINE MARTEDI’ PER UN RECITAL DA TUTTO ESAURITO

MUSIC SYSTEM ITALY, TURRIZIANI A UDINE MARTEDI’ PER UN RECITAL DA TUTTO ESAURITO

image_pdfimage_print

Martedì 21 luglio alle 21 sotto la Loggia del Lionello

Per evitare assembramenti si consiglia di arrivare con congruo anticipo

Un recital per trombone, tuba e pianoforte con grandi musicisti riuniti tutti a Udine. Sullo stesso palco salirà infatti il Maestro Enzo Turrizianiprimo italiano in assoluto ad aver ricoperto l’incarico di trombone solista all’Opera di Stato di Vienna e primo trombone dei Wiener Philharmoniker. Al suo fianco altri due importanti nomi come Desirée Scuccuglia al pianoforte e Paul Halwax, alla tuba.

Una serata, quella in programma martedì 21 luglio alle 21 sotto la Loggia del Lionello in piazza Libertà, già presa d’assalto dal grande pubblico che ha fatto registrare l’ennesimo sold-out per Music System Italy, il calendario di concerti per la direzione artistica di Ottaviano Cristofoli che, ogni settimana, animerà l’estate udinese fino al 24 agosto.

Protagonista indiscusso della serata serata in cui verranno eseguite musiche di Bert Appermont, Carl Maria von Weber e di Florian Magnus Maier sarà il grande Enzo Turriziani. Già vincitore del concorso di primo trombone all’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nel febbraio 2014, nel 2017 fu l’unico idoneo e vincitore del ruolo di primo trombone solista (soloposaunist) all’opera di stato di Vienna, avendo così accesso diretto ai Wiener Philharmoniker.
 Invitato regolarmente a tenere masterclass e lezioni nei festival e conservatori in Italia e all’estero, ha collaborato come ospite anche con la fondazione Tito Schipa di Lecce e il Teatro Alla Scala di Milano. È impegnato nel sociale e nella lotta per i diritti umani con la Human Rights Orchestra cooperando con i più grandi musicisti del mondo.

Al suo fianco siederà al pianoforte Desirée Scuccuglia, attualmente docente al Conservatorio “N.Sala” di Benevento. Scuccuglia, fin da giovanissima, ha intrapreso lo studio del pianoforte e si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Ha collaborato per circa dieci anni in qualità di pianista dei Corsi di alto perfezionamento all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e per dieci anni è stata assistente musicale e pianista all’Orchestra Sinfonica di Roma. Accanto a loro Paul Halwax, già applaudito lo scorso anno durante la prima edizione della rassegna organizzata da SimulArte. Primo solista di tuba dei Wiener Philharmoniker e dell’orchestra dell’Opera di Stato di Vienna, Halwax è anche professore alla rinomata Università di Musica di Detmold (Germania) e al MUK, il Conservatorio della città di Vienna.

Grazie alla collaborazione con PromoTurismoFvg, per chi parteciperà ai concerti, è stata pensata l’opportunità di acquistare la FVGcard al prezzo scontato del 20% presentando il libretto di sala negli infopoint PromoTurismoFVG.

Tutti i concerti di Music System Italy, introdotti dal musicologo Alessio Screm, sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Biglietteria: www.simularte.it, tel: +39 0432 1482124, biglietteria@simularte.it, orario: dal lunedì al sabato ore 16.00 – 19.00. Per evitare assembramenti all’ingresso è consigliato l’arrivo con un congruo anticipo.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top