1

LA DELEGAZIONE DI NICOSIA IN VISITA A PALMANOVA

Palmanova, 18 giugno 2015 – Una delegazione di 6 persone, quattro accademici della facoltà di Comunicazione di Yakin Dogu e due rappresentanti della Municipalità di Cipro del Nord, è in questi giorni in visita a Palmanova.

Durante la mattina di ieri, la delegazione cipriota, accompagnata dalla direttrice del Civico museo Gabriella Del Frate e dal professor Alberto Prelli, ha visitato le peculiarità storiche città stellata (musei, fortificazioni, ecc.) e ha potuto ammirare la città anche sotto il profilo urbanistico e architettonico. Nel pomeriggio i rappresentanti sono stati accolti dal sindaco Francesco Martines e dalla vicesindaco e assessore alla cultura Adriana Danielis presso la sede del Palazzo Municipale.

«Questa visita – commenta il sindaco Martines – rappresenta un’importante occasione per avviare dei contatti culturali di scambio, utili per lo sviluppo della comunicazione e della promozione tra le città di Nicosia e di Palmanova; entrambe queste realtà, infatti, hanno in comune un patrimonio culturale realizzato da Venezia».

Durante la permanenza a Palmanova, il Presidente dell’Ufficio Comunicazione Tamer Garip ha illustrato al primo cittadino della città stellata tutte le attività che vengono svolte dall’Università cipriota; in particolare, in collaborazione con il comune di Nicosia, ha espresso l’intenzione di realizzare un documentario promozionale e culturale sulle due città. A tal fine, a settembre il sindaco di Nicosia ha invitato i rappresentanti del comune di Palmanova per la definizione di un progetto culturale che sarà condiviso dalle Municipalità con il coinvolgimento attivo degli Atenei.

La visita della delegazione a Palmanova, avviene a poca distanza da quando, lo scorso mese di maggio, il sindaco Martines era stato invitato dall’Ufficio di Rappresentanza di Cipro del Nord  con sede a  Roma, dalla referente Novber Ferit Vechi, alla presentazione del libro “Storie di Nicosia” della scrittrice Canan Kansu.

delegazione del Rotary

Tale occasione si è rivelata rilevante per stendere una rete di contatti utili per creare un network  di rapporti culturali e di scambio tra le due città, accomunate dallo stesso progettista: l’architetto militare Giulio Savorgnan. Durante l’incontro a Cipro dei rappresentanti del Rotary Clu, sezione di Palmanova- Cervignano del Friuli – Aquileia, il sindaco Martines ha inviato tramite il presidente Gennaro Coretti una lettera ai sindaci di Nicosia, parte greca e parte turca, rinnovando la possibilità di uno scambio tra le due città. Il sindaco di Cipro del Nord Mehemet Harmanci ha accolto positivamente l’invito del sindaco di Palmanova e, la scorsa settimana, lo ha informato che una delegazione di accademici dell’Università di Yakin Dogu a Cipro del Nord avrebbe fatto visita a Palmanova, dal 17 al 20 giugno, al fine di preparare un documentario sulle particolarità di Nicosia e Palmanova.

«Ritengo che questa occasione sia stata davvero importante per sviluppare una stretta relazione culturale e informativa e per favorire relazioni umane e culturali tra le due città» conclude Martines.