lunedì , 25 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » HUNGARIAN GYPSY SYMPHONY ORCHESTRA Mercoledì 8 Aprile 2015 Teatro Nuovo Giovanni da Udine – Udine

HUNGARIAN GYPSY SYMPHONY ORCHESTRA Mercoledì 8 Aprile 2015 Teatro Nuovo Giovanni da Udine – Udine

image_pdfimage_print

HUNGARIAN GYPSY SYMPHONYUn grande successo, quello che l’Hungarian Gypsy Symphony Orchestra sta riscuotendo in Europa, che trova fondamento nella grandissima qualità e bravura degli interpreti e in un programma capace di conquistare il pubblico più esigente. Prevista inoltre per la fine di febbraio l’uscita del nuovo album dell’ensemble, intitolato “The Renewal Album”, registrato lo scorso dicembre agli Hungaroton Studios di Budapest, un doppio disco contenente alcune delle musiche più belle di tutti i tempi, da “Sul Bel Danubio Blu” alla “Marcia di Radetzky”, dalle “Danze Ungheresi” al bellissimo e struggente tema musicale di “Schindler’s List” di John Williams, solo per citarne alcune.HUNGARIAN GYPSY SYMPHONY ORCHESTRA pic

Ascoltare queste musiche eseguite dal vivo sa trasmettere al pubblico un calore e un’allegria unici, fattori che rendono l’Hungarian Gypsy Symphony Orchestra una delle più coinvolgenti ed eclettiche Orchestre Sinfoniche del nostro tempo. Uno spettacolo travolgente, reso tale da un repertorio incalzante che mescola musiche della migliore tradizione gitana di grandi violinisti e compositori come Grigoras Dinicu e Ferenc Erkel, degli italiani Vittorio Monti e Gioachino Rossini, per spaziare poi al repertorio ungherese e yiddish, con i grandi compositori classici come Johannes Brahms, Jacques Offenbach, Pablo de Sarasate, Johann Strauss padre e figlio, Peter Tchaikovsky tutti magistralmente interpretati sul palco dai quasi 100 musicisti gitani.

About Rudi Buset

Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top