domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » FILOSOFIA IN CITTÀ 22 mag-11,00 al Conservatorio J. Tomadini di Udine
FILOSOFIA IN CITTÀ 22 mag-11,00 al Conservatorio J. Tomadini di Udine

FILOSOFIA IN CITTÀ 22 mag-11,00 al Conservatorio J. Tomadini di Udine

image_pdfimage_print

FILOSOFIA IN CITTÀ – INDIVIDUI E PERSONE

Domenica 22 maggio, alle 11, al Conservatorio J. Tomadini di Udine, si terrà l’incontro Individui e persone, quinto appuntamento di FILOSOFIA IN CITTÀ – Colloqui sull’individuo, riflessioni, letture e musiche a cura della Sezione Fvg della Società Filosofica Italiana. Interverranno Luca Grion, docente di Filosofia morale all’Università di Udine e direttore della Scuola di Politica ed Etica sociale SPES, e Claudio Freschi, docente di Storia della Filosofia al Liceo classico europeo Uccellis e all’Istituto superiore di Scienze religiose di Udine. Raffaella Fabris leggerà brani tratti da La persona e il bene comune di Jacques Maritain. Musiche di Olivier Messiaen, eseguite dal pianista Riccardo Burato. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il Conservatorio Tomadini, l’Università degli Studi di Udine, il Comune di Udine, la Rete per la Filosofia e gli Studi umanistici, con il sostegno della Fondazione Crup.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top