sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » IN EVIDENZA » FESTIVAL DI MAJANO 2014 ultimi giorni con incontri culturali, il concerto dei Pink Sonic e lo spettacolo pirotecnico finale

FESTIVAL DI MAJANO 2014 ultimi giorni con incontri culturali, il concerto dei Pink Sonic e lo spettacolo pirotecnico finale

image_pdfimage_print

Dopo tre settimane di grandi eventi e spettacoli dal vivo con migliaia di persone accorse un po’ da tutta Italia e anche da diversi paesi stranieri, la 54esima edizione del Festival di Majano giunge alla conclusione con un ricco programma caratterizzato da incontri culturali, degustazioni guidate, concerti, attività per bambini e lo spettacolo pirotecnico finale in programma nella serata di sabato 16 agosto, ultima giornata del Festival.

Pink Sonic

Pink Sonic

Domani, giovedì 14 agosto, alle ore 19:00 al Ristorante Dal Asìn si terrà “Elegantemente”, degustazione guidata a cura di Stefano Trinco, Diana Candusso e dello chef Manuel Marchetti a base di champagne, spumante e prelibatezze di pesce. Anche l’ultima degustazione sarà impreziosita da ‘Wineplugged’, un accompagnamento musicale in acustico che alterna la degustazione guidata all’ascolto di canzoni per un’esperienza totalizzante. Alle 20:30 presso il Monumento alla memoria di via Roma (in caso di maltempo l’iniziativa si terrà nell’Auditorium comunale) è in programma l’incontro “Giovani Friulani nel mondo”, curato dal Circolo culturale “Majano c’è 1.5.9” con l’obiettivo di accendere i riflettori su un fenomeno complesso, quello della nuova emigrazione friulana, attraverso la testimonianza diretta dei suoi giovani protagonisti.

Ospiti della serata saranno due majanesi doc come Alessia Ermacora, manager di ricerca e sviluppo alla Unilever a Rotterdam, e Silvano Ciani, ricercatore in biotecnologie agricole a St. Louis negli USA, da poco rientrato stabilmente in Friuli. Assieme a loro ci saranno Carlo Bernardis, di Rivarotta di Teor, project manager nel settore della cooperazione internazionale in Bosnia, Andrea Boscutti, udinese, pianista e docente al conservatorio di Parigi, Andrea Travani, di Tomba di Mereto, direttore di cantiere a New York e Alina Zardo di San Giorgio di Nogaro, fotografa in Messico. Interverrà anche Angelica Pellarini, curatrice del libro «I pendolari della valigia. Costruttori friulani nel mondo dagli anni 60 ad oggi». Ad introdurre e moderare l’incontro sarà Anna Piuzzi, giornalista del settimanale diocesano la Vita Cattolica. La giornata si concluderà in festa con il concerto in piazza Italia dell’Orchestra Vegas alle 21:00.

Venerdì 15 agosto dalle 16:00 spazio ai giochi in piazza per tutti i bambini: gonfiabili, sorprese, premi e animazione. A seguire alle 21:30 l’atteso concerto (ingresso gratuito) dei Pink Sonic, il meglio dei Pink Floyd in un sound fresco ed emozionante che mantiene fedelmente il lato rock e la psichedelia della leggendaria rock band britannica evocando l’energia e il brivido che trasmettevano Roger Waters e David Gilmour. I Pink Sonic, una delle più quotate tribute band europee, con uno spettacolo curato nei minimi particolari (scenografie straordinarie, giochi di luce magistrali e immancabili colpi di scena) tornano dunque ad emozionare il festival con “The dark side of the moon” e una selezione di famosissimi pezzi estratti da altri album per lasciare ancora una volta tutti senza fiato. Chiusura di festival pirotecnica sabato 16 agosto quando, l’attesissimo spettacolo di fuochi d’artificio in piazza Italia dopo la mezzanotte, sarà anticipato dal concerto alle 21 dell’Orchestra Magri Lisoni e dall’appuntamento danzereccio Passion Privè nell’area concerti.

Sono ancora visitabili gratuitamente le due mostre allestite nell’area del festival: l’Antologica di Luigi Martinis, classe 1924, uno dei pittori che ha saputo meglio interpretare lo spirito della terra friulana in tutte le sue molteplici sfaccettature e nei locali espositivi del Palazzo delle Associazioni la prestigiosa mostra di pannelli fotografici delle evoluzioni della Pattuglia Acrobatica dell’aeronautica Militare Italiana. Tutte le info su www.festivalmajano.it

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top