giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » 7 dicembre Teatro Contatto raddoppia: Miseria&Nobiltà/Sinisi e Ufficio ricordi smarriti/Rita Maffei
7 dicembre Teatro Contatto raddoppia: Miseria&Nobiltà/Sinisi e Ufficio ricordi smarriti/Rita Maffei

7 dicembre Teatro Contatto raddoppia: Miseria&Nobiltà/Sinisi e Ufficio ricordi smarriti/Rita Maffei

image_pdfimage_print

Doppio appuntamento a Teatro Contatto giovedì 7 dicembre
Miseria e Nobiltà al Palamostre di Udine giovedì 7 dicembre ore 21 è uno di quei testi che fanno parte del nostro immaginario collettivo e Totò è stato il Felice Sciosciammocca di cui tutti ricordiamo almeno una battuta, dalla scena degli spaghetti in tasca alla famosa “lettera a lu compare nepote”. Il regista Michele Sinisi rivisita il testo di Eduardo Scarpetta del 1888 con uno straordinario cast di attori che s’impossessano della scena facendocene riscoprire il valore di Mito nell’oggi.

Miseria & Nobiltà
Miseria e Nobiltà è uno di quei testi che fanno parte del nostro immaginario collettivo e Totò è stato il Felice Sciosciammocca di cui tutti ricordiamo almeno una battuta, dalla scena degli spaghetti in tasca alla famosa scena della “lettera a lu compare nepote”. Il regista MICHELE SINISI rivisita il testo di Eduardo Scarpetta del 1888 con una straordinaria squadra di attori che s’impossessano della scena facendocene riscoprire il valore di Mito nell’oggi.
Ufficio ricordi smarriti è un luogo fisico e mentale che custodisce, fa emergere, confronta memorie e affioramenti delle tante identità che il tempo ci ha visto assumere e ci ha fatto vivere. Durante l’intera stagione, il Collettivo N46°–E13°, costituito da cittadini che hanno scelto di collaborare ai progetti di arte partecipata del CSS a cura di Rita Maffei, presenta sette diversi episodi di 30 minuti ciascuno, in un appuntamento fisso durante tre sere alla settimana, dal giovedì al sabato (dal 7 dicembre al 26 maggio 2018 al Palamostre). Dopo la trascinante esperienza collettiva di N46°-E13° con cui si è aperta la stagione di Teatro Contatto 35 e il felice debutto dello spettacolo EU Europa Utopia – Lady Europe al Mittelfest 2017 (nell’evento sull’Europa condiviso con altri quattro teatri di produzione regionali), il gruppo di cittadini che hanno scelto di collaborare ai progetti di arte partecipata del CSS, si sono ritrovati per proseguire i laboratori del progetto a cura di Rita Maffei.

Si parte con l’Episodio 1 in programma 7-8-9 dicembre dalle ore 19. I protagonisti si alterneranno nella creazione degli episodi incontrando, uno alla volta, tutti gli spettatori che vorranno abitare le installazioni sceniche create da Luigina Tusini e vivere in prima persona un’esperienza ogni volta diversa e coinvolgente.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top