sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » 1 maggio – VILLE APERTE in Friuli Venezia Giulia

1 maggio – VILLE APERTE in Friuli Venezia Giulia

image_pdfimage_print

Le dimore storiche sono aperte al pubblico il 1 maggio
Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Visite guidate ogni ora dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
La manifestazione si conclude alle ore 18.00 – L’ingresso è gratuito

Il primo maggio torna “Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia” con l’apertura straordinaria al pubblico delle splendide dimore private a nord-est del Friuli Venezia Giulia, in un’area paesaggisticamente magnifica che si estende nei territori dei comuni organizzatori: Buttrio, Manzano, Corno di Rosazzo, Pavia di Udine, Pradamano e Premariacco. La giornata è arricchita da concerti, mostre e degustazioni in villa, mentre i numerosi ristoranti e agriturismi del territorio propongono piatti speciali e menù eccellenti di tradizione friulana.

LA STORIA
Il patrimonio storico-artistico e architettonico italiano costituisce il 70% dei beni culturali mondiali, è parte essenziale dell’identità culturale di questo paese e ne rappresenta l’insostituibile memoria storica e sociale che deve essere tramandata alle generazioni future.
Le Ville, in particolare, sono veri musei di storia e arte e inoltre d’inestimabile cultura familiare. Entrare in queste dimore significa penetrare i segni che il tempo ha lasciato sul territorio come pietre miliari di un cammino. Ogni aspetto di queste residenze parla di vita e del progresso dell’uomo.
Nobili nel carattere e pari per grazia e magnificenza, le Ville tra Veneto e Friuli hanno lasciato senza parole il più eloquente dei conoscitori. Imitate dentro e fuori i confini d’Italia fino all’Ottocento, il loro significato è rimasto sostanzialmente inalterato per oltre duemila anni, da quando fu elaborato dai Patrizi dell’antica Roma. È il mondo romano di fatti che genera la “cultura di villa”, il cui programma sarà splendidamente precisato nel Rinascimento in area veneta da Andrea Palladio. MPF

PROGRAMMA
Le seguenti ville sono aperte al pubblico il 1 maggio 2014:

Casa Peruzzi, via Beltrame, 18, Caminetto di Buttrio (Ud)
Castello di Buttrio, via Morpurgo, 7, Buttrio (Ud)
Villa Dragoni Danieli, Via Florio, 18, Buttrio (Ud)
Parco Villa di Toppo Florio, via Morpurgo, 2, Buttrio (Ud)
Villa Butussi, via San Martino, 29, Visinale di Corno di Rosazzo
Villa Nachini Cabassi, piazza XXVII Maggio, 17, Corno di Rosazzo (Ud)
Casa Forte Nussi Deciani, via dei Ronchi, 12, Case di Manzano (Ud)
Parco e Chiesa di Villa Ottelio, via Orsaria, 1, Località Ottelio, Manzano (Ud)
Villa Romano, via S. Tommaso, 8, Case di Manzano (Ud)
Villa Agricola Pighin, via della S.S. Trinità, 1, Risano di Pavia di Udine
Villa Caiselli Carlutti, via della Ferrovia, 1, Cortello di Pavia di Udine
Villa Frattina Caiselli, piazza della Vittoria, Percoto di Pavia di Udine
Villa Caimo Dragoni, via Libertà, 4, Lovaria di Pradamano
Villa Giacomelli, via Roma, 47, Pradamano (Ud)
Rocca Bernarda, via Rocca Bernarda, 27, Ipplis di Premariacco (Ud)

Sono inoltre visitabili i seguenti siti:

Abbazia di Rosazzo, piazza Abbazia, 5 Manzano (Ud)
Chiesetta SS. Trinità, via SS. Trinità, Risano di Pavia di Udine (Ud)
Mulino Cainero, via Paolo Diacono, 1, Visinale dello Judrio (Ud)

A Villa Caselli di Cortello si svolgono attività didattiche per ragazzi e per bambini dai 6 anni. Mentre i genitori seguono la visita guidata con gli adulti, i piccoli ospiti sono accolti e accompagnati da Maria alla scoperta di Villa Caselli che in questa occasione diventa un’aula variopinta e gioiosa, “un’aula a cielo aperto” per imparare giocando insieme per scoprire questa splendida dimora in modo inusuale.

L’evento è curato da ITINERARIA, associazione guide turistiche autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia.

Per info:

Segreteria organizzativa

ASSOCIAZIONE ITINERARIA

Tel. 347 2522221

www.itineraria.fvg.it

e.mail itineraria@itinerariafvg.it

 

 

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top