domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » XIX COPPA DI NATALE – VIII MEMORIAL MARIO USTOLIN domenica 13 dic. TRIESTE
XIX COPPA DI NATALE – VIII MEMORIAL MARIO USTOLIN domenica 13 dic. TRIESTE
Ustolin-Mosetti-Petri-Rebek

XIX COPPA DI NATALE – VIII MEMORIAL MARIO USTOLIN domenica 13 dic. TRIESTE

image_pdfimage_print
MarioUstolin

MarioUstolin

Si svolgerà domenica mattina a Trieste, organizzata dalla SGT Nautica, la XIX edizione della Coppa di Natale – VIII Memorial Mario Ustolin, dedicato all’allenatore più rappresentativo che la società della Sacchetta abbia avuto, olimpionico ai Giochi di Londra del 1948 in doppio con Dapiran, vicempione d’Europa nel 1949 in doppio con Bergamini, e poi allenatore di equipaggi di altissimo livello, tra i quali, alle Olimpiadi di Roma nel 1960, il finalista in singolo Savino Rebek ed il 2 senza di Petri e Mosetti. Le gare della Coppa di Natale si svolgeranno in barche di tipo regolamentare ed il percorso di circa 6 km avrà le seguenti caratteristiche:

· partenza dal Molo Audace lato Bacino San Giusto; giro di boa ( 2 boe) all’altezza della Società Canottieri Nettuno; arrivo al Molo Audace lato Bacino San Giusto; all’andata le imbarcazioni si

Mario Ustolin

Mario Ustolin

terranno all’esterno della Diga, al ritorno all’interno della Diga. La manifestazione prevede due gruppi di partenza distinti: I gruppo (ragazzi e junior, maschile e femminile); II gruppo (senior e master maschile e femminile). Il ritrovo delle imbarcazioni del I gruppo (ragazzi/junior M/F) gruppo avverrà in Bacino San Giusto (Molo Audace) alle ore 9,30 e la partenza sarà data alle 9,45. Il ritrovo delle imbarcazioni del II gruppo (senior/master M/F) avverrà in bacino San Giusto (Molo Audace) alle ore 10.45 e la partenza sarà data alle 11,00.Il Trofeo d’onore Memorial Mario Ustolin andrà alla società che avrà totalizzato il miglior punteggio complessivo.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top