giovedì , 17 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Trieste e provincia » MUSEI SCIENTIFICI & BARCOLANA 2013

MUSEI SCIENTIFICI & BARCOLANA 2013

image_pdfimage_print

Il Civico Museo del Mare, il Civico Aquario Marino e il Museo Civico di Storia Naturale di via Tominz, giovedì 10, venerdì 11 e sabato 12 ottobre saranno aperti con orario continuato e prolungato dalle 9 alle 19. Al CIVICO AQUARIO MARINO, sabato 12 ottobre, i biologi marini del WWF terranno visite guidate gratuite alle ore 9.30, 10.45 e 13.15 in italiano e alle 12 in inglese. Il CIVICO MUSEO DEL MARE è naturalmente il protagonista principale: Oltre alla vetrina dedicata alla Barcolana si terranno visite guidate al Museo (a cura del capitano Walter Macovaz di Cittaviva) alle ore 10.30 nelle mattine di venerdì 11, sabato 12 e domenica 13. Giovedì 10, venerdì 11, sabato 12, nel pomeriggio alle ore 16, Liliana Pajola e Antonio Paladini (curatori della Mostra), effettueranno visite guidate all’esposizione storica della Marina AustroUngarica. Mercoledì 9 alle 18, prima serata dei Mercoledì Marinari dei Musei Scientifici in cui lo storico e modellista Alessandro Artico presenterà: “Operazione Carne Tritata: una delle più grandi beffe spionistiche della Seconda Guerra Mondiale, tra sommergibili e scenografi”. Ingresso gratuito. Giovedì 10 alle 18, a ingresso gratuito, un omaggio al vento e alle vele: il comandante Gianfranco Badina presenterà: “Aspettando il Vento – cenni di meteorologia marina”: come gli antichi marinai greci, anche i moderni skipper sulle tecnologiche barche in carbonio fanno voti che ci sia “buon vento”. Tutti gli iscritti alla regata Barcolana troveranno nella sacca di regata un coupon per l’ingresso ridotto presso tutti i Musei Scientifici (Civico Orto Botanico compreso). Domenica 13, i triestini che non vedranno la regata potranno, nella tradizionale seconda domenica del mese, approfittare dell’ingresso gratuito ai Musei Civici per residenti, studenti e ricercatori.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top