martedì , 3 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Pordenone e provincia » Pordenone, la proposta del Museo Archeologico

Pordenone, la proposta del Museo Archeologico

image_pdfimage_print

Pordenone. Museo Archeologico in primo piano nell’Estate in città. Mentre si aprono le iscrizioni per “Una notte al museo”, che si terrà il 30 agosto, proseguono i percorsi assistiti gratuiti del sabato, che abbinano una visita al castello/museo al percorso tra le installazioni artistiche di Humus Park, realizzate nel parco circostante. L’appuntamento, per chi vuole andare alla scoperta del passato remoto della nostra terra, esposto in modo moderno e accattivante con ricostruzione di situazioni e ambienti è alle 17.00. Alle 18.00 partirà il percorso tra le opere degli artisti di land art, che sotto la direzione artistica di Gabriele Meneguzzi e Vincenzo Sponga, hanno realizzato utilizzando materiali naturali reperiti sul posto. Info e prenotazioni: 347 9156576.

I percorsi guidati al Palù di Livenza, sito palafitticolo patrimonio Unesco, che ospita l’altra sezione di Humus Park si svolgeranno invece al mattino, sempre divisi in due aree d’interesse. Ale 10.00, con ritrovo in via Longone a Caneva, parte il percorso archeologico naturalistico, alle 11.00 dalla Chiesa della Santissima il percorso tra le installazioni artistiche. Info e prenotazioni: 339 1363764. I percorsi guidati ad Humus Park sono adatti a tutta la famiglia (con scarpe comode), mentre è assolutamente vietata a maggiori di 13 anni la mirabolante “Notte al Museo Archeologico”, in programma il 30 agosto dalle 21.00. alle 8.30 del giorno dopo. Avventurose cacce al tesoro tra i reperti, curiose osservazioni ed esperimenti notturni immersi nella natura, giochi e prove di abilità e di manualità e alla fine si dorme in sacco a pelo dentro un castello: questo è quello che aspetta bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni che vorranno partecipare a questa indimenticabile avventura. Tra attività archeologiche e naturalistiche, insieme agli esperti dello studio Eupolis, i ragazzi ricostruiranno cosa avvenne nel Castello una notte di seicento anni fa. Per partecipare all’iniziativa è necessaria la prenotazione. Per iscrizioni e informazioni sui costi si può scrivere  a info@eupolis.info o telefonare al 347.9156576.

About Vito Digiorgio

Vito Digiorgio
Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top