domenica , 5 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Martedì 27 maggio alle ore 9.30 al Palazzetto dello sport in Via F.lli Rosselli, il sindaco Claudio Pedrotti parteciperà a “BANCA GENERALI, UN CAMPIONE PER AMICO”,

Martedì 27 maggio alle ore 9.30 al Palazzetto dello sport in Via F.lli Rosselli, il sindaco Claudio Pedrotti parteciperà a “BANCA GENERALI, UN CAMPIONE PER AMICO”,

image_pdfimage_print

la manifestazione a carattere sportivo-educativo promossa da quattro miti dello sport italiano, Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi.
I quattro campioni incontreranno i bambini delle scuole elementari e medie inferiori per condividere con loro non solo i segreti per diventare dei veri sportivi, ma soprattutto trasmettere loro cosa vuol dire vivere lo sport attraverso l’integrazione, il rispetto delle diversità, la determinazione e la passione che l’esempio di una guida-campione può fornire.
Pordenone è la penultima tappa, l’ultima a Verona giovedì prossimo, di un percorso che in questa quattordicesima edizione, in due mesi, ha toccato Roma, Palermo, Taranto, Macerata, Arezzo, Biella, Como e Piacenza. Complessivamente nelle 13 edizioni precedenti sono state toccate più di centoquaranta tappe coinvolgendo oltre trecentomila studenti.
L’obiettivo del tour è quello di trasmettere ai giovani carattere e sana competizione, tipici valori dello sport e della vita e avvicinarli ad un’attività fisica regolare, indispensabile insieme ad una corretta alimentazione, per lo sviluppo e la crescita sana.
Tra i protagonisti di questa quattordicesima c’è Banca Generali che per il quinto anno consecutivo ha voluto testimoniare la propria presenza ad un evento che unisce lo sport, l’educazione ai valori che porta con se’ e le nuove generazioni, sottolineando l’importanza di una guida etica nella figura del campione sia nello sport sia negli altri ambiti della vita. “Siamo molto orgogliosi di promuovere sul nostro territorio un evento che non è solo sportivo ma racchiude in se valori di vita e di relazione” – spiega Leandro Bovo, Area Manager di Banca Generali Financial Planner per il Triveneto – “crediamo sia importante aiutare a trasmettere fiducia ed entusiasmo e l’esempio di questi quattro grandi miti dello sport, non può che generare valori positivi, essenziali nel percorso di crescita di ciascuno”.
“Siamo molto contenti– spiega Adriano Panatta – che questa manifestazione abbia oggi raggiunto numeri importanti in termini di adesioni e di aspettative. Lo sport è il giusto traino per trasmettere ai ragazzi i valori essenziali che coniugano la competizione sportiva a quella della vita, dove i risultati arrivano sempre per chi sa aspettare, per chi ha tenacia, per chi rispetta il lavoro proprio e degli altri”.
All’evento organizzato da AP Comunication, partecipano anche Eni quale partner della manifestazione attraverso Eni scuola, con un progetto orientato ad avvicinare i ragazzi al mondo dell’energia e dell’ambiente e società di investimento di rilevanza internazionale come Tosetti Value SIM, Schroeders, Pictet, Morgan Stanley e Invesco.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top