domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » In viaggio con pordenonelegge: la Toscana Dal 26 al 29 maggio
In viaggio con pordenonelegge: la Toscana Dal 26 al 29 maggio

In viaggio con pordenonelegge: la Toscana Dal 26 al 29 maggio

image_pdfimage_print

Un’escursione straordinaria dall’antico all’attuale fra arte e poesia, in uno scenario naturale che ha ispirato intere collane editoriali legate alle erbe e alle loro proprietà terapeutiche. Con pordenonelegge alla scoperta di un eco medievale e rinascimentale che ha fatto grande l’arte, la letteratura e la poesia.

Dopo la splendida esperienza di visita a Torino per il Salone del Libro del 2015, Fondazione Pordenonelegge.itpropone una nuova uscita sul territorio nazionale.

Sarà la Toscana, la meta dell’uscita 2016, grazie alla collaborazione con un partner importante del festival pordenonelegge: Aboca. L’azienda, porta già nel suo nome e nella sua collocazione geografica una precisa vocazione. Secondo l’etimologia il termine Aboca deriva infatti da “Abiga”, antico nome dialettale toscano del Camepizio, pianta medicinale dalle proprietà depurative utilizzata in antichità. Il nome è legato al luogo in cui è nata e dove tuttora ha sede la direzione centrale, Aboca appunto, immersa nelle colline toscane, in una zona dedicata già dal 1200 alla produzione di piante officinali.

E proprio qui sarà possibile incontrare il suo consulente editoriale, Antonio Riccardi, la cui poesia si è mostrata dagli esordi – erano i primi anni ’90 – capace di interpretare la perdita di continuità della memoria familiare e sociale, nell’avanzare della modernità, varcata la soglia della globalizzazione.

Non mancheranno visite specifiche all’insegna dell’arte, nei luoghi di Piero della Francesca e Alberto Burri.

Le prenotazioni vanno effettuate entro venerdì 11 marzo 2016.

Per informazioni ed iscrizioni Fondazione Pordenonelegge.it, tel. 0434.1573100 fondazione@pordenonelegge.ite Antonietti Viaggi di Nuova Planetario Spa, tel. 0434.546354 email BTpordenone@planetario-viaggi.it

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top