domenica , 24 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Grande successo per il festival Dedica
Grande successo per il festival Dedica

Grande successo per il festival Dedica

image_pdfimage_print

Circa cinquemila presenze agli appuntamenti del festival Dedica di Pordenone. Si è chiusa con successo la 22^ edizione della manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale Thesis e dedicata quest’anno a Yasmina Khadra. Dal 5 al 12 marzo si sono susseguiti incontri, dibattiti, spettacoli incentrati su temi di stretta attualità, come il fondamentalismo religioso e la difficoltà di comprensione tra Occidente e islam, che lo scrittore algerino ha sviscerato nella sua ampia produzione letteraria.

Un festival che rafforza l’immagine di una città che fa della cultura il suo punto di forza. “Un patrimonio prezioso da non disperdere” così il sindaco di Pordenone Claudio Pedrotti ha definito la manifestazione. “Un grande privilegio di cui questa Regione va fiera”: sono le parole dell’assessore regionale alla cultura Gianni Torrenti. Soddisfazione ha espresso l’Associazione Culturale Thesis, che per bocca del suo presidente Gianfranco Verziagi, ha sottolineato come la vasta eco prodotta sui media nazionali abbia contribuito a esportare la migliore immagine di Pordenone come  città della cultura e dei festival. Il successo è passato anche attraverso il tam tam sui social. Ma non solo. Segno più anche per le vendite di libri, un aumento attestato dai librai cittadini. Yasmina Khadra, rientrato a Parigi giovedì mattina, dal suo canto ha voluto ringraziare l’Associazione Culturale Thesis per l’accoglienza ricevuta in città e per l’organizzazione del festival.

dedica1 2

3 4

About Vito Digiorgio

Vito Digiorgio
Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top