giovedì , 9 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Dopo il grande successo registrato la scorsa estate torna dal 31 maggio il trenino turistico della Valcellina

Dopo il grande successo registrato la scorsa estate torna dal 31 maggio il trenino turistico della Valcellina

image_pdfimage_print

Dopo il grande successo registrato la scorsa estate, torna dal 31 maggio il trenino turistico della Valcellina, che porterà i turisti alla scoperta di uno degli angoli più affascinanti delle Dolomiti Friulane, la forra scavata nella roccia in milioni di anni dal torrente Cellina che scorre più sotto, azzurrissimo e limpido. 4,5 Km di scorci spettacolari lungo la vecchia strada della Valcellina, ora dismessa, che viene aperta solamente a pedoni e ciclisti, a orari prestabiliti: un’area di grande interesse naturalistico e paesaggistico, tutelata come Riserva naturale. Man mano si procede nel percorso, viene trasmessa una descrizione registrata dell’itinerario, anche in inglese.

02 trenino valcellinaModello Dotto Trains (realizzato a Castelfranco Veneto), il trenino è stato acquistato dalla Comunità Montana. La mattina le partenze avvengono dalle 10.00 ogni 40 minuti, con 4 corse, che prendono il via da Ponte Antoi a Barcis, toccano Forcella del Dint, località Molassa, Forra del Cellina (l’ultima corsa delle 12.10 passa anche per Andreis) per poi tornare al punto di partenza. Le 4 corse del pomeriggio partono ogni ora da Piazza Lungo Lago di Barcis, ad iniziare dalle 14.30 (la corsa delle 17.30 passa anche per Andreis). Dalle 19.30 alle 22.00 il trenino (novità dei quest’anno) effettuerà giri urbani nel centro di Barcis, con partenza da piazza Municipio.

I biglietti si acquistano a Ponte Antoi o a Barcis e per gruppi numerosi possono essere prenotati alla sede di Friulviaggi di Spilimbergo (tel.0427 50316). Il costo varia da 3 € a 6.50 € a seconda del percorso.

Il servizio funzionerà dal 31 maggio al 15 luglio solo nei giorni festivi e prefestivi; dal 16 luglio al 24 agosto tutti i giorni e poi fino al 14 settembre nei fine settimana.

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top