sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » PORDENONE: ESTATE 2012 Giovedì 12 luglio Gegè Telesforo in concerto

PORDENONE: ESTATE 2012 Giovedì 12 luglio Gegè Telesforo in concerto

image_pdfimage_print
Giovedì 12 luglio ore 21, Convento di San Francesco: Pordenone Summer jazz, Gegè Telesforo in concerto

Arriva giovedì 12 luglio nella magica atmosfera del chiostro di San Francesco alle 21 uno degli artisti più attesi dell’Estate in Città: Gegè Telesforo, ospite di Pordenone Summer jazz, la nuova rassegna nata dalla collaborazione tra Farandola e associazione Cem. Con lui suonerà una selezione di jazzisti locali, che con i loro progetti hanno impreziosito la vita musicale e culturale pordenonese degli ultimi anni: Lorena Favot alla voce, Rudy Fantin al pianoforte, Massimo Zemolin alla chitarra, Simone Serafini al contrabbasso, Roberto Buttignol alla batteria. Gegè Telesforo, conosciuto ai più per la sua collaborazione televisiva con Renzo Arbore, è una figura artistica sfaccettata e complessa. Jazz vocalist di caratura internazionale, è anche musicista polistrumentista, compositore, produttore discografico, giornalista, entertainer, conduttore e autore radio televisivo. Un artista che vive completamente immerso nella musica jazz e black americana. Telesforo è un cantante raffinatissimo che dall’alto della sua profonda conoscenza della musica afroamericana, colora di mille sfumature sonore i suoi swinganti interventi vocali. La sua musica ha una matrice funk assolutamente irresistibile ed è maestro nella tecnica dello scat, una consolidata tecnica vocale in cui le parole sono sostituite da sillabe senza significato e da suoni onomatopeici. L’artista riesce a far sua questa difficilissima tecnica reinterpretandola e proponendola al pubblico in maniera assolutamente personale e avvincente. Molte sono le sue collaborazioni di livello internazionale, tra cui ricordiamo Dizzy Gillespie, Phil Woods, Tony Scott, l’importante sodalizio con Ben Sidran e la collaborazione musicale con l’Orchestra Italiana di Renzo Arbore. Gegè Telesforo ha condiviso il suo percorso artistico con buona parte della storia del jazz moderno, e non poteva essere altrimenti visto che, come ama raccontare, il padre gli fece sentire come ninna nanna i dischi di Ella Fitzgerald, Armstrong,Ellington e Parker: un destino segnato! Si prospetta dunque una serata di grande jazz e divertimento, all’insegna del ritmo. L’ingresso è libero.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top