domenica , 28 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » martedì 12 marzo 2013 Teatro Palamostre – ore 21 MALAPOLVERE.

martedì 12 marzo 2013 Teatro Palamostre – ore 21 MALAPOLVERE.

image_pdfimage_print

Nel mese di marzo, per la stagione Akrópolis 13 del Teatro Club,  è di scena un focus speciale sui problemi dell’ambiente e sulle responsabilità dell’uomo nel provocarne il degrado, anche con complicità malavitose e intreccio di interessi. Ad inaugurare questa riflessione, organizzata in collaborazione con il  Circolo Legambiente di Udine, martedì 12 marzo, alle ore 21, al Teatro Palamostre di Udine, è lo spettacolo Malapolvere. Veleni e antidoti per l’invisibile, che vede sul palco Laura Curino, una delle maggiori interpreti e autrici italiane del teatro di narrazione a forte impronta civile, da lei curvato con una sensibilità inconfondibile, al bivio tra guizzo ironico e pathos emotivo.Con questo nuovo lavoro, liberamente tratto dal libro Mala polvere di Silvana Mossano (ed. Sonda), si tocca il tema di scottante attualità legato al pericolo dell’avvelenamento da amianto. Così è successo a Casale Monferrato, una città ricca di storia, d’arte e di operosità ma elevata oggi a geografia di una strage silenziosa e di un disastro ambientale provocato da un luogo produttivo. Lì, tra le colline e il Po, si dipana nell’arco di più di cento anni una delle storie simbolo della nostra contemporaneità: veleni in cambio di prosperità economica, fatiche e disagi al limite dell’umano in cambio di salari decorosi, fino all’assurdo scambio di malattia in cambio di benessere materiale. E in parallelo un altro scambio infernale: bugie o silenzio invece di verità, arroganza invece di etica, rischi mortali invece di ricerca, profitti invece di sicurezza.Questa storia Laura Curino ha deciso di farla raccontare agli oggetti e non alle persone, grazie alle suggestioni video e sceniche curate da Lucio Diana. Ed ecco la torre, i monumenti, gli alberi che sono stati coperti dalla malapolvere, il vento e la nebbia in cui la fibra ha galleggiato, persino gli aspirapolvere che l’hanno ingoiata.  Una storia malefica a cui, tuttavia, l’antidoto può venire non solo dai processi, come quello Eternit che si tenuto a Torino con pesanti condanne per i responsabili, ma anche dalla coscienza di ognuno di noi, che anche il teatro può contribuire a mobilitare.

INFO: TEATRO CLUB UDINE 0432.507953  www.teatroclubudine.it BIGLIETTERIA TEATRO PALAMOSTRE 0432.506925

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top