lunedì , 17 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » “LA DONNA CHE CANTA”, MERCOLEDI’ 20 FEB. ALLE ORE 17,00 AL MUSEO REVOLTELLA

“LA DONNA CHE CANTA”, MERCOLEDI’ 20 FEB. ALLE ORE 17,00 AL MUSEO REVOLTELLA

image_pdfimage_print

FILM-INCONTRO PER COMBATTERE LA VIOLENZA ALLE DONNE

Promosso dal Comune di Trieste, Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con il Centro Universitario di Studi e Ricerche per la Pace (CUSRP) dell’Università di Trieste, si terrà mercoledì 20 febbraio,alleore 17.00 all’auditorium del Museo Revoltella di via Diaz 27, un incontro di sensibilizzazione contro la violenza alle donne e contro la guerra, che vedrà la proiezione del film “La donna che canta” del regista canadese Denis Villeneuve. “La donna che canta” è un film contro la guerra che, oltre a mostrare i disastri provocati dall’odio tra i popoli, evidenzia le conseguenze delle violenze compiute sui corpi e sulle vite delle donne. Un tema purtroppo drammaticamente attuale: i dati sull’aumento del numero di violenze perpetrate per lo più da mariti, conviventi, fidanzati o da ex, infatti, sono inquietanti e non risparmiano la nostra città. Un tema che l’Amministrazione comunale ha ben presente nella sua agenda politica e che vuole affrontato non solo il 25 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne. Il dibattito sarà introdotto dalla prof. Bruna Bianchi, docente di Storia Contemporanea all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Studiosa della Grande Guerra, la prof. Bianchi si è occupata del pensiero pacifista e della deportazione della popolazione civile, ma anche dell’organizzazione del lavoro e della condizione operaia nell’industria bellica durante i due conflitti mondiali, prestando particolare attenzione alle condizioni di salute e di lavoro della mano d’opera femminile e minorile. La cittadinanza è invitata a partecipare, l’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili in sala.

Carlo Liotti

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top