venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » NUOTO, LA LIBERTAS TEAM NOVARA VA GIA’ FORTE ALLA COPPA “RIO”
NUOTO, LA LIBERTAS TEAM NOVARA VA GIA’ FORTE ALLA COPPA “RIO”

NUOTO, LA LIBERTAS TEAM NOVARA VA GIA’ FORTE ALLA COPPA “RIO”

image_pdfimage_print

  Quattro piazzamenti in “top ten”  per i nuotatori  della Libertas Team Novara impegnati nella seconda tappa della Coppa “Rio – Winter edition” Assoluti svoltasi gli scorsi 21 e 22 novembre al Palazzo del Nuoto di Torino. Le migliori perfomance, a livello di classifica, sono state quelle del sedicenne Matteo Piscitelli che nei 50 dorso è arrivato quarto e nei 50 farfalla si è piazzato sesto. Quarto tempo anche per Matteo Miglio nei 200 farfalla. Lo stesso nuotatore ventunenne ha poi realizzato il nono riscontro cronometrico nei 100 farfalla. A Torino hanno gareggiato, per la Libertas Team, anche Sara Agujari, Alessia D’Arienzo, Victoria Mareschi, Francesca Miglio, Roberta Moothia, Lucrezia Piantanida, Darya Sotnykova, Alessandro Barbieri, Andrea e Marco Centra, Alessandro Martinello, Flavio Mera, Alessio Moranda, Davide Pavani: «Siamo nel periodo di massimo carico e queste gare a Torino costituivano soprattutto due giornate consecutive di allenamento dedicato alla velocità – spiega il responsabile tecnico della Libertas Team Novara, Enrico Ferrero – In realtà i ragazzi mi hanno stupito andando già forte rispetto alle previsioni. Più di metà squadra ha infatti migliorato i propri tempi personali dopo soli due mesi di lavoro. In questa fase i nuotatori con una struttura fisica leggera sono maggiormente avvantaggiati rispetto a coloro che sono più “muscolati”».

Ferrero anticipa: «Continueremo a lavorare sodo almeno fino a febbraio, i carichi resteranno alti per preparare al meglio i campionati regionali e nazionali della prossima  primavera. Prima delle fine dell’anno, però, utilizzeremo alcune gare per verificare il livello di forma raggiunto nel frattempo dagli atleti: dal 4 al 6 dicembre a Torino parteciperemo ad un trofeo internazionale e a metà dicembre saremo impegnati in una sorta di campionato sprint. Stiamo invece ancora valutando se partecipare al campionato a squadre in calendario appena prima di Natale».

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top