venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Dall'Italia » NOVARA » NOVARA IL SINDACO IN VISITA AL GRUPPO COLINES DI NIBBIA

NOVARA IL SINDACO IN VISITA AL GRUPPO COLINES DI NIBBIA

image_pdfimage_print

Ha fatto tappa lunedì a Nibbia, nei due stabilimenti del Gruppo Colines, il giro del sindaco di Novara Andrea Ballarè che sta incontrando le principali aziende che operano sul territorio novarese. Colines è un gruppo industriale fondato nel 1973 che progetta e costruisce impianti di estrusione di materie plastiche per imballaggio con una modernissima tecnologia detta cast e blown. Il gruppo comprende quattro stabilimenti, dei quali due in provincia di Novara, a NIbbia e a Cameri. Il sindaco Ballarè è stato accompagnato nella visita dall’amministratore delegato del gruppo, Eraldo Pecetti e da alcuni dirigenti. «Questa realtà industriale – ha commentato il sindaco – è un altro significativo esempio di capacità imprenditoriale, di lungimiranza e di coraggio. Colines è una azienda che esporta, che sviluppa progetti di ricerca e che assume: un modello da seguire per superare  le difficoltà congiunturali e dare fondamento al futuro».

Il sindaco ha visitato i diversi reparti dell’unità produttiva di Nibbia, ed ha potuto apprezzare anche la qualità architettonica dello stabilimento. «Trovo molto significativo – ha aggiunto Ballarè – che questa azienda, come mi è stato illustrato, abbia sviluppato forti sinergie con aziende del territorio, penso ad esempio al gruppo Igor, delle quali è diventata fornitore, realizzando importanti risultati con reciproca soddisfazione. Un modello di rete davvero apprezzabile». «La presenza di realtà industriali di eccellenza come questa – ha concluso Ballarè – guidate da imprenditori che non hanno paura di guardare oltre i confini non può che essere motivo di ottimismo e di speranza in vista della ripresa complessiva dell’economia novarese»

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top