lunedì , 14 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Dall'Italia » NOVARA » IL SABATO DI PROVINCIA CRONICA

IL SABATO DI PROVINCIA CRONICA

image_pdfimage_print

 

Il 28 settembre a Cerano si svolgerà la seconda edizione di IL SABATO DI PROVINCIA CRONICA, il festival gratuito di musica e cose buone che quest’anno ha scelto come filo conduttore il tema dell’indipendenza: 15 proposte culturali che spaziano dalla musica ai prodotti tipici, passando per la letteratura e le attività per bambini. L’appuntamento è a Cerano (a pochi minuti da Novara e Milano) nel teatro della Sala Crespi e nel giardino circostante, dove le varie iniziative si susseguiranno dalle 15 fino a dopo mezzanotte (i concerti iniziano puntuali alle 21). IL SABATO DI PROVINCIA CRONICA è organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cerano e dall’associazione Asap – As Simple As Passion con Balla coi cinghiali. Provincia cronica coinvolge attivamente la popolazione, invitata ad ospitare gli artisti (per aderire info@asapfanzine.it) e promuove la  differenziata, utilizzando 100% materiali riciclabili. NEL POMERIGGIO, dalle 15, si parte con le attività per i bambini: la fattoria didattica e il laboratorio di fumetto realizzato da Anna Pusinanti dedicato al ritorno del cervo volante, un insetto verso il quale è in corso un progetto di ripopolamento. 

La locandina dell’evento

Dalle 16 alle 18 si svolgerà la premiazione del concorso Provincia cronica con la partecipazione di autori emergenti da tutta Italia che si confronteranno e leggeranno i propri elaborati sorseggiando un aperitivo alla riscoperta delle bevande di un tempo: chinotto igp della provincia di Savona, cedrata, infuso di rosa canina e birre aromatizzate saranno le protagoniste di questo momento di approfondimento che vedrà anche la presentazione del progetto editoriale di Balla coi cinghiali, ovvero la casa editrice Beltempo edizioni che presenterà un e-book che raccoglie i racconti delle precedenti edizioni di Provincia cronica. Sempre nel pomeriggio arte in real time: Gabriele Bianchi, Luca Borchio e Daniela Di Nunno realizzeranno sul posto opere di pittura, scultura e pirografia che in serata saranno poi esposte all’interno del teatro, insieme alle foto inviate dai partecipanti a Provincia cronica e ad alcuni scatti di Martina Colonna.IN SERATA sarà possibile mangiare in loco (dalle 18 alle 21.30) degustando i piatti tipici novaresi e non solo preparati da Charlie della Trattoria dei pescatori.  Dalle 21, puntualissimi, inizieranno i concerti all’interno del teatro della Sala Crespi, con nell’ordine Daniele Celona, Albedo e Umberto Maria Giardini (aka Moltheni), tutti in formazione elettrica. UN’ANTEPRIMA IL 20 e 21 SETTEMBRE – Venerdì 20 e sabato 21 settembre, in serata, in piazza Crespi a Cerano andrà in scena una anteprima musicale di IL SABATO DI PROVINCIA CRONICA con una due giorni dedicata alle band ceranesi che avranno modo di suonare in apertura alla band modenese Piccoli Omicidi, sul palco venerdì sera. Anche in questo caso la manifestazione è a ingresso libero.

Corrispondenza da Novara

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top