mercoledì , 19 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » il Teatro Stabile del FVG propone la candidatura del “Teatro dei Piccoli di Podrecca” all’interno dei Beni Immateriali dell’Umanità Unesco”.

il Teatro Stabile del FVG propone la candidatura del “Teatro dei Piccoli di Podrecca” all’interno dei Beni Immateriali dell’Umanità Unesco”.

image_pdfimage_print

In occasione della visita del ministro Lorenzo Ornaghi a Cividale, per la cerimonia di inserimento del sito “I Longobardi in Italia” nella World Heritage List dell’Unesco, la direzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ed il Sindaco di Cividale Stefano Balloch hanno avuto un incontro con il Ministro stesso: oggetto della conversazione sono stati i “Piccoli di Podrecca”.

Nel presentare la storia e l’attività delle celebri e preziosissime marionette, create all’inizio del Novecento dal cividalese Vittorio Podrecca, il Teatro Stabile regionale – che fin dagli anni Settanta gestisce e preserva il patrimonio dei “Piccoli” – il Comune di Cividale del Friuli, patria natale di Vittorio Podrecca, e la Direzione Regionale dei Beni Culturali hanno proposto l’idea di candidare il “Teatro dei Piccoli” all’inserimento nei Beni Immateriali dell’Umanità Unesco,

Il ministro Lorenzo Ornaghi durante la sua visita.

 

auspicando in proposito  l’apertura di un tavolo di lavoro fra lo stesso Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, il Comune di Cividale, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ed il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.  

   Il ministro Ornaghi ha espresso notevole interesse verso l’iniziativa garantendo fin d’ora il sostegno del Ministero.

 


About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top