domenica , 9 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » IL PROGRAMMA DELLA NOTTE DEL 31 DICEMBRE A TRIESTE

IL PROGRAMMA DELLA NOTTE DEL 31 DICEMBRE A TRIESTE

image_pdfimage_print

Il gruppo pop rok italiano dei Finley, la cantante Selene e i fuochi artificiali di mezzantotte: sono questi le principali attrazioni del programma della Festa di Capodanno in piazza Unità d’Italia a Trieste, presentata oggi (venerdì 21 dicembre) dall’assessore al Commercio e Artigianto Elena Pellaschiar assieme al presidente di Azalea Promotion Loris Tramontin, al segretario generale della Fondazione CRTrieste Paolo Sant’Angelo e alla conduttrice della serata Micol Brusaferro.

Organizzato dal Comune di Trieste in collaborazione con Azalea Promotion e il contributo della Fondazione CRTrieste, la festa di Capodanno del 31 dicembre in piazza Unità d’Italia sarà un appuntamento a ritmo di musica che vedrà come  protagonisti assoluti i Finley, band pop rock milanese, che dalle 22 e 30 circa porterà sul palco il nuovo “FUOCO E FIAMME TOUR”, uno spettacolo ad alto contenuto rock ed energia che di certo scalderà i tanti partecipanti alla festa. Ma l’intrattenimento musicale inizierà già dalle 21 e 30 circa, quando andrà in scena il Dance Music Show di Selene, giovane artista della nostra regione che assieme al suo gruppo di ballerini intratterrà il pubblico con le canzoni del suo repertorio tutto da ballare e i grandi successi della musica dance più attuale. Allo scoccare della mezzanotte sarà il momento degli auguri e del brindisi di buon auspicio per l’anno a venire, mentre il cielo di Trieste sarà colorato dallo spettacolo dei fuochi d’artificio, un momento suggestivo, che renderà ancora più speciale l’ultima notte di questo 2012. Dopo lo spettacolo dei fuochi il dj set di Mitch continuerà la grande festa in Piazza Unità, per iniziare all’insegna del divertimento il nuovo anno.

            Ricordando come anche l’appuntamento  con la Festa di Capodanno in piazza Unità, rientri nell’ambito delle iniziative che compongono il programma “E’ Natale a Trieste, l’assessore Elena Pellaschiar ha colto l’occasione per “per augurare a tutta la cittadinanza un Felice Anno Nuovo con la speranza che il 2013 sia più sereno, durante il quale si possano soddisfare, almeno in parte, le aspettative della cittadinanza: opportunità per i giovani di entrare a far parte del mondo lavorativo, e per i lavoratori di non uscirne; per tutti una auspicabile “boccata d’aria” in questo periodo economico non roseo”. L’assessore Pellaschiar ha rivolto inoltre un appello al buon senso della cittadinanza, per un utilizzo appropriato e non smodato dei giochi pirotecnici: petardi e botti, sempre regolamentari, siano anch’essi propizi “fuochi augurali” e non motivo di incresciosi incidenti”.

Da sottolineare ancora -come ha detto l’assessore Pellaschiar- che domani, sabato 22 dicembre, alle ore 18.30, in piazza Sant’Antonio, ci sarà uno scambio di auguri natalizi e un brindisi con il sindaco Roberto Cosolini, al quale tutti sono invitati a partecipare. Proposta da Alleanza Contadina, l’iniziativa punta a promuovere e a valorizzare il prodotti del territorio nella loro qualità, così si brinderà con il Prosekar, che sarà offerto al pubblico in bicchieri di vetro (sono previsti 700 calici) e si potranno degustare i prodotti tipici della tradizione locale (fritole con l’anima) e altri dolci per i bambini.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top