sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Proseguono le VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA“UNO STATO IN UNIFORME” di GORIZIA

Proseguono le VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA“UNO STATO IN UNIFORME” di GORIZIA

image_pdfimage_print

Sulla scia del successo ottenuto nel ponte del 2 giugno, proseguono le visite guidate alla mostra “Uno stato in uniforme. La società goriziana e l’impero asburgico alla vigilia della Grande Guerra”, organizzata dalla Fondazione Palazzo Coronini Cronberg onlus e dall’Associazione culturale “Isonzo” – Gruppo di ricerca storica di Gorizia. Anche nel prossimo fine settimana i visitatori, accompagnati da uno dei curatori, il presidente di “Isonzo” Bruno Pascoli, avranno l’occasione di approfondire la conoscenza della Gorizia asburgica prebellica, seguendo il percorso espositivo allestito nelle Scuderie e all’interno del Palazzo. I tour sono previsti sia sabato 7 che domenica 8 alle 17. Per partecipare alle visite guidate sarà sufficiente pagare il biglietto d’ingresso, senza dover sostenere alcun costo aggiuntivo.  Nei giorni scorsi la mostra è stata visitata anche dai volontari dell’Associazione Comunità Montesanto Piazzutta, accolti a Palazzo Coronini per essere ringraziati per il lavoro svolto nel parco di Villa Frommer. Lo storico edificio costruito verso la metà del XIX secolo dai fratelli Frommer, passato poi di proprietà al conte Carlo Coronini e, alla sua morte, ai figli Nicoletta, Francesco e Guglielmo, dal 1990 appartiene infatti alla Fondazione Coronini. L’intervento dell’associazione, avviato a marzo, sta riportando alla luce la struttura del parco di Villa Frommer, incluso nei Parchi e Giardini del Friuli Venezia Giulia. Grazie alla disponibilità dei volontari è stato eseguito un intervento di pulizia del parco, comprendente la rimozione di rampicanti infestanti, lo sfalcio dell’erba e la raccolta dei rifiuti.  Realizzata con il fondamentale contributo della Fondazione Carigo, con il  patrocinio del Comune e della Provincia di Gorizia e della Biblioteca Statale Isontina, la mostra “Uno stato in uniforme” raccoglie un’ampia selezione di uniformi della guarnigione di Gorizia, complete in ogni dettaglio, dal copricapo alle calzature, indossate dai reparti militari di stanza in città tra il 1900 e il 1914. Accanto alle divise militari, si possono ammirare le uniformi civili dell’apparato della burocrazia asburgica: dal giudice al ferroviere, dal funzionario della finanza al postino, in quanto tutti erano obbligati a portare una o più divise di ordinanza, adeguate ai ruoli e alle occasioni.

Per la prima volta il percorso della mostra coinvolge anche gli interni del Palazzo Coronini, dove sono esposte le uniformi, particolarmente ricche e rutilanti, di alcuni corpi dell’esercito asburgico non direttamente presenti sul territorio goriziano. Accanto alle divise, la ricostruzione – attraverso documenti, foto e vignette satiriche d’epoca – della vita militare, della presenza dell’Esercito a Gorizia e delle calde giornate dell’estate 1914, con un occhio di riguardo per l’attentato che il 28 giugno costò la vita all’arciduca Francesco Ferdinando. Sono proposte anche testimonianze documentali della visita compiuta da Francesco Giuseppe a Gorizia il 29 e il 30 settembre 1900, ricostruita attraverso le cronache dei giornali, ma anche attraverso cartoline e fotografie.

 

La mostra sarà visitabile fino a domenica 26 ottobre 2014, da mercoledì a domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top