sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Onde Mediterranee costretta ad annullare le attività previste per domenica 27 luglio per impraticabilità dell’area di Marina Julia

Onde Mediterranee costretta ad annullare le attività previste per domenica 27 luglio per impraticabilità dell’area di Marina Julia

image_pdfimage_print

L’organizzazione del Festival Onde Mediterranee, dopo un sopralluogo effettuato nella mattinata di domenica sulla spiaggia di Marina Julia (Monfalcone), ha dovuto annullare tutte le attività in programma.

Le forti precipitazioni di sabato 26, che hanno impedito lo svolgimento dell’atteso concerto di Elisa, hanno di fatto reso impraticabile il terreno prospiciente il palco e le aree circostanti.

Il programma di domenica prevedeva un pomeriggio dedicato allo sport, con dimostrazioni e lezioni a cura dello staff di Broken Bones ed altri esperti in surf, kitesurf e stand up paddling board, una session ritmica dei percussionisti Lucio Cosentino e Ousmane Bangoura – Circle Drum- ed infine il concerto dei Balkan Beat Box, band statunitense di origine israeliana, dal travolgente sound “neo-mediterraneo”. Nel corso delle giornata di sabato, i fan di Elisa erano accorsi in gran numero, in attesa di vedere la cantante monfalconese e i suoi ospiti, il pianista e cantante urbinate Raphael Gualazzi e l’emergente Andrea Nardinocchi, musicista e cantante bolognese. Durante il pomeriggio la troupe video che sta realizzando un dvd su Elisa, ha scelto come set per le interviste alla sua famiglia, amici e musicisti la sede della mostra “Elisabilia”, allestita a Marina Julia, presso la scuola di Ceramica “La Ghiaia” di Tiziana Brunetta. La mostra ripercorre la carriera artistica della cantautrice attraverso locandine “storiche”, discografia completa, immagini, funzine del suo Fun Club, dvd, libri e parecchi memorabilia rari ed è stata visitata da moltissimi fan, fino a tarda serata. L’organizzazione comunica inoltre che l’inaugurazione della mostra fotografica “L’Isola che non c’è” e la premiazione del vincitore del relativo contest sono state posticipate. A breve verranno resi noti i dettagli, le nuove date e orari. I biglietti del concerto di Elisa verranno rimborsati con le consuete modalità. I possessori di regolare titolo d’ingresso potranno fare richiesta di rimborso a partire da lunedì 4 agosto, per tutto il mese, presso il punto vendita dove è stato effettuato l’acquisto consegnando i biglietti in originale. Nel caso di acquisti effettuati sul sito TicketOne.it o tramite call center, il customer service invierà una e mail ai clienti contenente i dettagli. Eventuali informazioni possono essere richieste all’indirizzo ecomm.customerservice@ticketone.it o al numero 892.101. Nel caso di acquisti effettuati sul sito VivaTicket.it il customer care invia una e mail ai clienti contenente i dettagli; eventuali informazioni possono essere richieste all’indirizzo customercare@charta.it o al numero 892.234.

Per ulteriori notizie o dettagli è possibile contattare il 0432-1744261 o inviare una mail a info@ondemediterranee.it.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top