domenica , 28 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » NATALE GORIZIANO : Successo per la scultura di ghiaccio in piazza Vittoria

NATALE GORIZIANO : Successo per la scultura di ghiaccio in piazza Vittoria

image_pdfimage_print

E’ partito da un blocco di ghiaccio da un quintale (alto un metro, largo cinquanta centimetri e profondo venticinque) l’artista Stefano Comelli per realizzare il suo “Angelo della speranza”, scultura di ghiaccio realizzata questo pomeriggio in piazza Vittoria, davanti a circa duecento persone. Comelli2Sotto il maestoso albero di Natale posizionato all’ombra del castello, Comelli ha dato sfoggio della propria abilità, lavorando il blocco gelato con motosega, martello e scalpello, per dargli forma in meno di un’ora e mezza. Neanche un piccolo imprevisto (la corrente saltata a pochi minuti dal primo colpo di motosega) ha rallentato l’opera del maestro, che ha così bissato il successo ottenuto nell’esibizione organizzata lo scorso novembre nell’ambito della mostra “Guardare di Gusto”. Affascinati dalla maestria di Comelli soprattutto i tanti bambini che hanno affollato piazza Vittoria. A pochi metri di distanza, grande successo anche per l’esibizione del gruppo di Danza Nia, che per oltre due ore ha scaldato il pubblico, dando saggio della propria bravura e facendo conoscere al pubblico di piazza Vittoria la moderna tecnica, che unisce Tai-chi, Taek won do, Aikido e Danza moderna.Successo anche per l’animazione in corso Verdi con Babbo Natale affiancato da un esperto modellatore di palloncini. Per tutta la giornata, l’ex Bomboniera e Casa Mischou, in via Rastello, hanno offerto manicaretti a base di maiale e pietanze tipiche della tradizione goriziana. Goriziani e visitatori hanno potuto passeggiare lungo le vie, illuminate a festa: sono stati posizionati in città 223 festoni di luminarie, ciascuno lungo 12 metri e con circa 200 punti luce per un totale di oltre 50mila  lampadine a led. Illuminatissima piazza Vittoria: accanto alle collane di luci a cascata e al maestoso albero di  Natale, è stato installato su su casa Bombi un proiettore che rimanda una caratteristica animazione invernale, mentre la chiesa di Sant’Ignazio è illuminata da un faro destinato a resistere alle festività natalizie

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top