domenica , 9 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Danza » Giovedì 31 Gennaio: “La Bayadère” in scena per la prima volta al Giovanni da Udine.

Giovedì 31 Gennaio: “La Bayadère” in scena per la prima volta al Giovanni da Udine.

image_pdfimage_print

Sarà assolutamente da non perdere, giovedì 31 gennaio alle ore 20.45, l’appuntamento con un grande classico del balletto che per la prima volta andrà in scena sul palcoscenico del Giovanni da Udine: “La Bayadère” proposta con il celebre Saint Petersburg Theatre Ballet, in una versione fedele all’originale, creato da Marius Petipa. Questo grande capolavoro si presenterà al Nuovo con un allestimento che richiama fedelmente la versione andata in palcoscenico nel 1877 al Teatro Marinski di San Pietroburgo, in cui la suggestione delle scenografie orientaleggianti, realizzate da Simon Pastukh, e gli sfavillanti costumi di Galina Solovieva, faranno da cornice alle coreografie interpretate con l’impareggiabile tecnica della grande scuola russa dalla compagnia diretta da Kostantin Tachkin. Bayadère è l’esaltazione del balletto romantico, una storia tragica e trascinante che accompagna la protagonista del balletto, Nikiya, in una terra antica ed esotica, una coreografia perfetta con sontuose danze avvolte in atmosfere dense di colore e gusto per il soprannaturale. Va sicuramente menzionato a riguardo il sublime atto delle Ombreambientato in un onirico regno degli spiriti, perfetto esempio di “Atto bianco (termine che definisce l’uso nei balletti romantici dei bianchissimi tutù), in cui rigorose geometrie e complesse figurazioni si succedono, eteree, in un’atmosfera ricca di suggestioni sapientemente evocata dalla splendida musica di Ludwig Minkus.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top