lunedì , 1 Marzo 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Consiglio Comunale di Pordenone di lunedì 16 aprile

Consiglio Comunale di Pordenone di lunedì 16 aprile

image_pdfimage_print

Con  24 voti favorevoli e 15 contrari  il Consiglio Comunale di Pordenone  ha approvato il Bilancio di Previsione 2012 e quello pluriennale 2012/2014 assieme alla relazione previsionale e programmatica 2012/2014 e al programma dei lavori pubblici annuale e triennale. Ratificate anche le delibere correlate;  il regolamento per l’applicazione dell’ IMU,  la determinazione delle aliquote e delle detrazioni e  il Piano della alienazioni , valorizzazioni ed acquisizioni.  Inoltre l’Assemblea ha respinto nove  tra emendamenti  e ordini del giorno e  la Giunta ha fatto propri  i contenuti di altri due;  sul numero dei residenti degli Ambiti dei Distretti socio sanitari che non superino i 100.000 abitanti, con due eccezioni, e sul  monitoraggio  del pagamento dell’IMU.  Nel lungo e costruttivo dibattito,  iniziato attorno alle dieci del mattino  e conclusosi verso le  ventitre  circa, gli interventi si sono caratterizzati per i contenuti  politici e per quelli a carattere tecnico sulle varie poste di bilancio  espressi dai consiglieri a seconda  della loro collocazione  in “aula”;   sostenitori dell’ Esecutivo o membri dell’opposizione.   Da una parte considerazioni sui tagli alle spese, sulla necessità di  privatizzare alcuni  servizi, sulla riorganizzazione della macchina  amministrativa ,  dall’altra il sostegno e l’attenzione per le politiche sociali e per la politica culturale, sul mantenimento della qualità dei servizi  e sul mantenimento delle tariffe Tarsu , Tosap,  Ipref  pur di fronte ai minori trasferimenti.  Sollevato anche l’argomento sull’ospedale  in merito al quale il Sindaco Claudio Pedrotti ha comunicato che la prossima settimana  avrà un incontro con il presidente della regione Renzo Tondo.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top