sabato , 6 Marzo 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » 10 luglio 2013 Folkest a Travesio: sul palco Raffaele Antoniotti e Macchia Libbre

10 luglio 2013 Folkest a Travesio: sul palco Raffaele Antoniotti e Macchia Libbre

image_pdfimage_print

INGRESSO LIBERO

Sarà Raffaele Antoniotti a sostituire gli Abacà che hanno dato forfait a causa di un incidente che ha messo fuori uso il fisarmonicista del gruppo. Biellese,  polistrumentista, compositore arrangiatore, diplomato in sassofono: la sua fantasia musicale, l’estro e uno spiccato senso del virtuosismo, lo portano a sviluppare con l’organetto diatonico un concerto per organetto solista, con nuove composizioni che si muovono verso le sonorità della musica contemporanea, facendo risaltare le qualità nascoste di questo meraviglioso strumento. Vanta la presenza all’interno di numerose formazioni piemontesi e collaborazioni con spettacoli teatrali.

http://www.youtube.com/watch?v=E-GFlUZtZ_A

Macchia Libbre (Macchia Libera) nasce nel 2009 dalla fusione di esperienze e percorsi musicali eterogenei, guidata e alimentata dalla passione per la ricerca e le possibilità offerte dall’incontro di sonorità e ritmi forse lontani geograficamente dal Gargano (terra da cui il gruppo proviene) ma solo idealmente divisi. In questi anni la formazione ha visto passare e alternarsi diversi musicisti provenienti da generi differenti (dalla classica all’elettronica passando per il funk, il rock e il jazz).

 

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top