mercoledì , 29 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » FOOT BROTHERS » È super Di Natale: Udinese agli ottavi di coppa Italia
È super Di Natale: Udinese agli ottavi di coppa Italia

È super Di Natale: Udinese agli ottavi di coppa Italia

image_pdfimage_print

Dopo le due vittorie consecutive in campionato l’Udinese vuole continuare il momento positivo nel quarto turno di coppa Italia. Al Friuli arriva l’Atalanta e Colantuono rivoluziona un po’ la formazione facendo debuttare in porta il friulano Meret e concedendo la seconda opportunità in prima squadra al codroipose Pontisso. In attacco la coppia Perica-Di Natale.

Pronti via e dopo appena 5 minuti Grassi la tocca con la mano in area ed è rigore per i bianconeri. Dal dischetto va il capitano ed è 1 a 0. La prima conclusione degli ospiti arriva con un colpo di testa di Conti che però finisce fuori. Dall’altro lato tentativo ancora di testa di Pasquale, palla alta. Il primo intervento di Meret arriva su conclusione di Monachello, il 18enne friulano non si fa sorprendere. Bravissimo poco dopo il gioiellino fra i pali che neutralizza una conclusione di D’Alessandro da ottima posizione. Buon ritmo in una gara che appare vivace ed interessante. A metà tempo ci prova da fuori area Perica, para Bassi. Ancora Perica pochi minuti più tardi da ottima posizione, a pochi passi da Bassi, ma palla alta e occasione del raddoppio sciupata. Cigarini di testa da centro area, facile Meret. Al 37′ bella giocata di Perica che lancia Di Natale che prova un colpo dei suoi con il destro che supera di poco la traversa. Un minuto più tarda super palla gol per Conti che da pochi passai davanti a Meret non trova, incredibilmente, la porta.

3 minuti della ripresa e arriva il pareggio dell’Atalanta: super cross di Brivio dalla sinistra con Monachello che anticipa tutti e supera Meret. Estigarribbia poco dopo, bravo Meret. Atalanta ancora vicino alla rete sempre con Estigarribia, bravissimo Meret a salvare il risultato. Si rifanno vivi i bianconeri con una punizione di Di Natale, la barriera la manda in corner. Sugli sviluppi del corner conclusione da fuori area di Bruno Fernandes, palla alta sopra la porta difesa da Bassi. Al 57′ 2 a 1 bianconero: ottimo cross di Ali Adnan dalla sinistra che trova Perica sul primo palo bravo ad anticipare Bassi e mettere la palla alle sue spalle. L’Udinese prova a controllare la gara con gli ospiti che però cercano di rientrare in partita per giocarsi la qualificazione. Ci prova ancora Monachello di testa per gli ospiti, ci arriva Meret. Al 76′ ancora Totò: grandissima azione di Ali Adnan sulla sinistra che smarca alla perfezione il capitano che trova uno straordinario colpo dei suoi con un delicato tocco di destro che bacia il palo e si insacca per un’altra rete straordinaria, la 25esima in coppa Italia. Al 79′ esce il capitano e non può essere che standing ovation per lui prima degli ultimi minuti di gara che scivolano via senza grossi scossoni.

Arriva così la terza vittoria consecutiva per i friulani che si qualificano agli ottavi di finale della coppa nazionale e ora, prima della fine del 2015 andranno all’Olimpico di Roma a sfidare la Lazio per provare a continuare il cammino .

Dal Friuli esce una squadra fra i convinti applausi del pubblico che continua a vedere miglioramenti di partita in partita portando entusiasmo fra le mura del nuovo stadio che con il passare del tempo sta iniziando ad essere quel fortino che paron Pozzo auspica.

Ora sotto con il campionato con la trasferta di Firenze per provare a togliersi qualche ulteriore soddisfazione.

Rudi Buset
rudibuset@live.it
@RIPRODUZIONE RISERVATA

About Rudi Buset

Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top