giovedì , 22 febbraio 2018
Notizie più calde //
Home » FOOT BROTHERS » Ancora KO Udinese contro la Roma
Ancora KO Udinese contro la Roma

Ancora KO Udinese contro la Roma

Due momenti diametralmente diversi, due obiettivi importanti, due stati d’animo della tifoserie agli antipodi: allo stadio Friuli (Dacia Arena per i ben informati) va di scena un Udinese-Roma importante per entrambe.
I friulani reduci dal disastro di Frosinone devono riconquistarsi la fiducia di una curva che entra con 15 minuti di ritardo per raccontare la rabbia e la delusione per una stagione molto al di sotto delle aspettative, i giallorossi di Spalletti cercano l’ottava vittoria di fila per mantenere il terzo posto in classifica.

Pronti via ed è subito Roma con un colpo di testa di Dzeko da centro area, para in due tempi Karnezis. Ospiti ancora pericoli in due occasioni dalla sinistra con due conclusioni di Perotti ed El Shaarawy con Karnezis che si salva. La prima conclusione dei padroni di casa è al 13′ con Bruno Fernandes da fuori area, palla di poco a lato. Al 15′ liscio difensivo bianconero con palla filtrante di Salah con Dzeko che trafigge un incolpevole Karnezis. La curva entra e si mette ad incitare come sempre i ragazzi per dimostrare ancora una volta, l’enorme amore nei confronti dei colori bianconeri. I bianconeri provano qualche sortita offensiva ma la differenza fra le sua squadre si vede tutta e la Roma ad ogni ripartenza è pericolosa come al 29′ tiro da fuori di Dzeko deviato in angolo. Al 32′ tiro da fuori di Lodi con Szczesny si rifugia in angolo. Il tempo si conclude con una conclusione di Edenilson, con il portiere giallorosso che ci arriva facile.

Cambio per l’Udinese a inizio ripresa con Zapata che prende il posto di Edenilson, non proprio in giornata. Prima occasione per gli uomini di Colantuono con una punizione dalla sinistra che non trova pronto all’occasione nessuno. Poco più tardi conclusione di Thereau deviata in angolo e palo di Zapata dal successivo corner. Udinese viva. Buona trama friulana con conclusione di Bruno Fernandes che va alla conclusione, alta sopra la traversa, La Roma si fa viva con un tiro da fuori area di El Shaarawy, ma Karnezis è in traiettoria e trattiene facile. Subito dopo sempre da fuori Perotti, ancora ok Karnezis. Al 74′ palla perfetta per Florenzi che con dribbling salta un avversario ed insacca alla destra di Karnezis per il raddoppio giallorosso. La curva non ne può più e con i suoi cori manda a lavorare la squadra e invita la proprietà a spendere. All’85’ dal nulla, Bruno Fernandes dal lato destro dell’area trova un diagonale che super il portiere ospite e riporta in gara i suoi per gli ultimi minuti.

Finale senza emozioni se non la contestazione della curva alla squadra che a testa bassa va a prendersi gli insulti dei tifosi.

Contento per l’ottava vittoria di fila mister Spalletti che ha visto reagire bene la sua squadra ha inizio secondo tempo quando il cambio dell’Udinese (Zapata al posto di Edenilson) ha messo in difficoltà i suoi. Rattristato il Mister per gli insulti dei supporter friulani ai propri giocatori in un ambiente che ha sempre visto come modello da quando era qui e a fine gara andava a mangiare con i tifosi di casa e gli ospiti.

Colantuono, dal canto suo, ha fatto i complimenti alla squadra per il secondo tempo dopo un primo tempo contratto. Dispiaciuto per la reazione del pubblico il mister che chiede vicinanza in un momento di difficoltà in un anno difficile, al di sotto della aspettative, che però non ha mai visto la squadra negli ultimi tre posti.

Rudi Buset
rudibuset@live.it
@RIPRODUZIONE RISERVATA

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top