sabato , 19 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » CANOTTAGGIO: BEATRICE MILLO ARGENTO AI MONDIALI JUNIORES A RIO
CANOTTAGGIO: BEATRICE MILLO ARGENTO AI MONDIALI JUNIORES A RIO

CANOTTAGGIO: BEATRICE MILLO ARGENTO AI MONDIALI JUNIORES A RIO

image_pdfimage_print
La triestina Beatrice Millo (Cmm N. Sauro), ha conquistato ai Campionati del Mondo Juniores di Rio de Janeiro, la medaglia d’argento sull’otto.
millobeaIn finale era la Germania che usciva più veloce dai blocchi di partenza, con una velocità che nessuno degli altri equipaggi riusciva a contrastare. L’Italia non forzava al massimo, ma manteneva il contatto con le pretendenti al podio, transitando in 5° posizione fino ai 1000 metri, vicinissima alle altre. A metà gara l’ottorosa italiano provava un attacco che le portava punta a punta con Australia, Romania e Stati Uniti. Procedevano appaiate le quattro formazioni, mentre le tedesche continuavano la loro corsa mantenendo la leadership della finale. Negli ultimi 250 metri, le azzurre provavano l’ultimo estremo tentativo di portarsi a ridosso della Germania, rispondevano le avversarie, ma l’ultimo attacco azzurro era il più efficace, sul traguardo passava l’otto tedesco, mentre l’Italia conquistava una medaglia d’argento davanti di una manciata di centesimi agli USA.
Una medaglia importante per la Millo, 17 anni, atleta del Circolo Marina Mercantile N. Sauro, allenata da Mario Ciriello, che va ad aggiungersi nel suo palmares all’oro europeo ed al bronzo mondiale sul 4 senza nel 2014, ed all’argento europeo sull’otto agli Europei di Racice (Rep. Ceca) a maggio. Dopo una permanenza sul 4 senza la scorsa stagione, la decisione del CT Romagnoli di puntare in questa ad un risultato d’eccellenza dell’ammiraglia, confortato anche dal lusinghiero piazzamento agli Europei 2015. 
Nella finale B del 2 senza maschile, dal 7° al 12° posto, 5° posizione per il triestino Enrico Flego (Saturnia), che conclude così il suo mondiale all’11° posto.

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top