martedì , 1 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » L’argomento

Archivio della categoria: L’argomento

image_pdfimage_print

R-EVOLUTION, CLAUDIO PAGLIARA IN DIRETTA DA NEW YORK 1 DIC. ONLINE ORE 18 TEATRO VERDI PORDENONE

Con l’analisi dell’editorialista Alan Friedman dedicata a “Effetto Biden: Europa/USA, che mondo farà?” ha preso il via l’edizione 2020 di R-evolution. Cronache dal futuro del mondo, il format di Lezioni di storia del nostro tempo promosso dal Teatro Verdi Pordenone e curato dall’Associazione Europa Cultura. Fino al 22 dicembre si avvicenderanno le video analisi di 8 autorevoli osservatori intorno all’evoluzione degli scenari internazionali dopo l’elezione di Joe ...

Continua a leggere »

La politica come teorema e l’economia come assioma (Il rapporto possibile tra politica ed economia)

Esiste interazioni tra politica ed economia o sono autonome? Il rapporto possibile tra politica ed economia non esiste e questo perché la politica esprime la dinamica del teorema mentre l’economia esprime l’assioma cioè un sistema ipotetico-deduttivo, basato esclusivamente su un insieme di definizioni implicite formali degli enti fondamentali, che possono essere scelti ad arbitrio purché siano compatibili. Un Teorema è un ...

Continua a leggere »

FILOSOFI AL GOVERNO

Platone sosteneva che i governanti devono essere filosofi o devono filosofare. Scriveva Platone: «A meno che i filosofi non regnino negli stati o coloro che oggi sono detti re e signori non facciano genuina e valida filosofia, e non riuniscano nella stessa persona la potenza politica e la filosofia, non ci può essere una tregua di mali per gli stati ...

Continua a leggere »

Liberalismo: dogma o populismo?

E’ un fatto che i filo-occidentali liberalisti hanno capito l’idea della libertà come falsa moderazione. E questo perché la libertà è rimasta un’idea astratta, un’idea del soggettivismo. Il problema che Tocqueville si era posto fin dal 1833, anno in cui prese a scrivere la sua opera sulla democrazia americana, era il problema del rapporto tra democrazia e libertà. Era un ...

Continua a leggere »

Il biopotere nel pensiero di Callicle

Callicle (Atene, V secolo a. C. – forse seconda metà del V secolo a. C.) è un misterioso sofista, è il principale interlocutore di Socrate nel Gorgia di Platone. La sua figura di giovane ateniese aristocratico e dalle idee antidemocratiche ha indotto gli interpreti a porre varie ipotesi sulla sua identità: oltre al Gorgia, infatti, di Callicle non si hanno ...

Continua a leggere »

Il desiderio è sempre insoddisfatto e sempre risorgente

Amore è donare quello che non si ha a qualcuno che non lo vuole, sosteneva Jacque Lacan. E Vincenzo Cardarelli, poeta, scrittore e giornalista, diceva che l’amore, sul nascere ha di questi improvvisi pentimenti. Se il desiderio è per definizione insoddisfatto e questo succedo siccome quando amiamo noi torniamo a sperimentare in modo abbastanza vivo il senso di solitudine. L’uomo ...

Continua a leggere »

Profumo di memoria: un viaggio esperienziale nella cultura e nella storia di Udine

“Profumo di Memoria” dà appuntamento alla cittadinanza lunedì 29 giugno, ore 20:30 al Teatro Palamostre di Udine. Un viaggio nella storia e nella memoria della nostra città, che parte dalla famosa Viola di Udine e ripercorre cinque secoli, dalla Serenissima sino ai giorni nostri, che il pubblico rivivrà grazie a cinque eccezionali ospiti: Lorenzo Dante Ferro, Maestro profumiere di fama ...

Continua a leggere »

Il padre del pensiero Occidentale

Senza dubbio Agostino di Ippona (354-430) si considera come il fondatore del pensiero occidentale. Era lui (il primo pensatore dell’occidente) che ha conosciuto tre libidines insite in ogni essere umano. Libido sentiendi, libido sciendi, libido dominandi (mentre secondo Pascal ci sono tre libidines la libido dominandi, la libido possidendi e la libido amandi.). Libido, chiama Agostino il principio del movimento autonomo degli organi sessuali. É cosi il problema della libido ...

Continua a leggere »

Il realismo politico di Tucidide La politica come arte

Di solito il realismo politico si caratterizza per il principio di privilegiare l’interesse e la sicurezza nazionale rispetto ad ideologie e problematiche morali e sociali. Tucidide vede il realismo politico con un senso più ampio, cioè come realtà storica attraverso un approccio empirico. Ma anche come l’esperienza del contatto che include le esperienze di posizione, di equilibrio e di supporto. ...

Continua a leggere »

PREMIO LUCHETTA 2020, la Presidente di Giuria GIOVANNA BOTTERI annuncia i FINALISTI

È al traguardo della 17^ edizione il Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta che, nell’anno della pandemia Covid-19, porta con sè un valore aggiunto importante: ricordare le tante emergenze rimaste in ombra in questi mesi sul “pianeta virale”, perchè guerre, conflitti e carestie si sono sommati spesso drammaticamente alla diffusione del virus. I reportage dei finalisti 2020 del Premio Luchetta provengono ...

Continua a leggere »

Scroll To Top