domenica , 24 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » Editoriale (pagina 19)

Archivio della categoria: Editoriale

image_pdfimage_print

Chi è colpevole paghi

Ragioniamo per periodi ipotetici, facciamo della fanta-cronaca. Facciamo finta di essere in Italia e facciamo finta che due pescatori italiani siano appena stati uccisi in modo accidentale da alcuni soldati della marina indiana, perché scambiati per pericolosi pirati. I giornali nel giorno seguente al tragico evento riempirebbero le prime pagine con titoloni inerenti la giustizia, condanna unilaterale verso l’aggressione, carcere ...

Continua a leggere »

Piccioni moderni

Sull’uso improprio delle tecnologie, che siano esse social media o mass media “convenzionali”, come, ad esempio, la televisione, s’è parlato infinite volte, a sufficienza e spesso anche inopportunamente, rimarcando le dannose potenzialità insite nel progresso tecnologico. Alla luce, però, della notizia che la famosa piattaforma di microblogging Twitter raggiungerà nella giornata di oggi il traguardo dei 500 milioni di utenti ...

Continua a leggere »

SQUALLIDISSIMO SANREMO …. UFFA!

Ormai sono 62 anni,  che la Rai ci propina ad ogni inizio anno il Festival di Sanremo. Una volta si trattava di una lunga sequela di canzoni, senza spettacolo e con voto di giurie più o meno competenti che nel giro di tre serate decretavano la “canzonetta” simbolo di un intero anno. Erano poi le radio e  i discografici a ...

Continua a leggere »

Emergenza neve!!!

Febbraio 2011 (proverbio sacrosanto “fevrarut pies di dut”!) emergenza neve nella gran parte d’Italia, specialmente il centro-sud. Autunno 2010:emergenza alluvioni nel versante nord occidentale delle coste italiane. Dobbiamo continuare ancora in questo penoso elenco delle emergenze climatico-ambientali che si susseguono ormai sempre più spesso, diamo quindi per scontato che gli stravolgimenti della natura dovuti all’uomo, all’effetto serra, alla casualità, ormai ...

Continua a leggere »

Preferenze sì, preferenze no: la partita della riforma elettorale

L’azione del governo Monti si limiterà ad interventi circoscritti, riguardanti principalmente la sicurezza dei conti pubblici e un primo rilancio economico. Ma il futuro dell’Italia resta in buona parte da costruire, e dipenderà innanzitutto dalla forma che prenderà il sistema partitico e politico italiano nei prossimi anni. Per questo motivo, la notizia di un tentativo di riforma della legge elettorale ...

Continua a leggere »

La liberalizzazione della politica

Ieri il Governo italiano, presieduto da Mario Monti, ha approvato il testo del decreto legge sulle liberalizzazioni presentando un’azione di modifica radicale del sistema economico italiano. L’Italia starà forse diventando un Paese più forte? Nessuno può dirlo. Certo è che un governo cosiddetto “tecnico” (provate a spiegare agli europei questa definizione) sta facendo arrabbiare, spaventare ma anche riflettere molti cittadini ...

Continua a leggere »

Il possibile conflitto fra Corte costituzionale e volontà popolare

La Consulta ha bocciato i quesiti presentati dal comitato promotore del referendum sulla legge elettorale. Una decisione legittima, ma contraria ad un milione e 217 mila cittadini che, avendo firmato per l’abrogazione del Porcellum, ora si sentono defraudati del diritto di ricorrere al referendum abrogativo. Non dimentichiamo: il referendum è uno strumento partecipativo che, chiedendo ai cittadini di esprimere direttamente ...

Continua a leggere »

Pillole di modernità

Tra i secoli XVI e XVII si generò il pensiero moderno. Questa genesi ed i suoi conseguenti sviluppi sono tra i motivi principali della nostra attualità, del nostro modo di pensare. Grandi filosofi ed inventori come Descartes, Bacon e Galilei hanno radicalmente cambiato la storia dell’umanità e la prospettiva dell’uomo nella storia. Galileo introdusse una novità concettualmente folle: le irregolarità ...

Continua a leggere »

VOTARE COMUNISTA: SCELTA ANACRONISTICA O DI PONDERATA PROTESTA?

“E’ una bella giornata!” esclamava il professor Monti presentatosi al Quirinale all’indomani del suo primo giorno da premier con mandato esplorativo per un nuovo governo; noi italiani, mai disabituati all’idea del premier “salvatore della patria” accogliemmo questa frase con rinnovata speranza, dopo 3 lunghi anni di pantomima berlusconiana. Ma le speranze di questa rapidissima luna di miele si sono infrante ...

Continua a leggere »

2012: L’alba di una nuova epoca? Dipende da noi

Mancano poche ore alla fine di quest’anno e mentre ci si prepara per i festeggiamenti dell’ultimo giorno, la mente vola già a quel futuro prossimo che incombe dietro l’angolo. Le ammonizioni dei catastrofisti, degli astrologi e dei superstiziosi sono all’ordine del giorno; l’anno che verrà potrebbe essere l’ultimo del genere umano. Che la situazione mondiale non evolva verso l’età dell’oro ...

Continua a leggere »

Scroll To Top