martedì , 1 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » Editoriale

Archivio della categoria: Editoriale

image_pdfimage_print

La politica come teorema e l’economia come assioma (Il rapporto possibile tra politica ed economia)

Esiste interazioni tra politica ed economia o sono autonome? Il rapporto possibile tra politica ed economia non esiste e questo perché la politica esprime la dinamica del teorema mentre l’economia esprime l’assioma cioè un sistema ipotetico-deduttivo, basato esclusivamente su un insieme di definizioni implicite formali degli enti fondamentali, che possono essere scelti ad arbitrio purché siano compatibili. Un Teorema è un ...

Continua a leggere »

FILOSOFI AL GOVERNO

Platone sosteneva che i governanti devono essere filosofi o devono filosofare. Scriveva Platone: «A meno che i filosofi non regnino negli stati o coloro che oggi sono detti re e signori non facciano genuina e valida filosofia, e non riuniscano nella stessa persona la potenza politica e la filosofia, non ci può essere una tregua di mali per gli stati ...

Continua a leggere »

Liberalismo: dogma o populismo?

E’ un fatto che i filo-occidentali liberalisti hanno capito l’idea della libertà come falsa moderazione. E questo perché la libertà è rimasta un’idea astratta, un’idea del soggettivismo. Il problema che Tocqueville si era posto fin dal 1833, anno in cui prese a scrivere la sua opera sulla democrazia americana, era il problema del rapporto tra democrazia e libertà. Era un ...

Continua a leggere »

LUCIANO FLORIDI E “L’INFOSFERA”_Domenica 25 ottobre, alle 10.30, in streaming al Teatro Comunale di Monfalcone

Luciano Floridi, una delle voci più autorevoli della filosofia contemporanea, affronterà il tema de “L’infosfera”, domenica 25 ottobre, con inizio alle 10.30, in diretta streaming al Teatro Comunale di Monfalcone (Corso del Popolo 20), nell’ambito degli appuntamenti di filosofia, la rassegna intitolata “Un’etica per il futuro”, organizzata dalla Biblioteca Comunale e promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Monfalcone. Dopo la ...

Continua a leggere »

Vito Mancuso su “Il coraggio e la paura” Sabato 24 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro Comunale di Monfalcone

Si apre con il teologo Vito Mancuso su “Il coraggio e la paura” la terza edizione della rassegna “Appuntamenti di filosofia – Un’etica per il futuro” organizzata dalla Biblioteca Comunale di Monfalcone in collaborazione con il Liceo Buonarroti di Monfalcone, promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Monfalcone. Il primo appuntamento è fissato sabato 24 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro Comunale di ...

Continua a leggere »

Monfalcone UN’ETICA PER IL FUTURO_APPUNTAMENTI DI FILOSOFIA

Un mese di incontri al Teatro Comunale Ritornano a Monfalcone gli appuntamenti di filosofia, la rassegna giunta alla terza edizione e quest’anno organizzata dalla Biblioteca Comunale in collaborazione con il Festival Mimesis Associazione culturale Territori delle idee di Udine e, come di consueto, con il Liceo Buonarroti di Monfalcone, promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Monfalcone. La rassegna intitolata ...

Continua a leggere »

La filosofia come arte e terapia

Seneca: «Gallione, fratello mio, tutti aspiriamo alla felicità, ma, quanto a conoscerne la via, brancoliamo come nelle tenebre. È infatti così difficile raggiungerla che più ci affanniamo a cercarla, più ce ne allontaniamo, se prendiamo una strada sbagliata; e se questa, poi, conduce addirittura in una direzione contraria …» (L’ arte di essere felici SENECA). Arthur Schopenhauer nasce a Danzica ...

Continua a leggere »

Le grandi narrazioni e i metaracconti

Il sacerdote non è solo il rappresentante di una comunità nelle sue relazioni con le potenze divine, ma può essere anche il rappresentante di queste potenze di fronte alla comunità stessa. Nella storia vediamo che il sacerdozio è stato un’istituzione a sé. Divenuta un sistema. E molte volte la dignità di capo di famiglia o di capo della tribù si ...

Continua a leggere »

Come hanno visto la pandemia di coronavirus gli intellettuali dell’Europa.

“Un intellettuale è un uomo che usa più parole del necessario per dire più di quanto sappia” sosteneva Dwight Eisenhower. L’intellettuale oggi – come anche in passato – è privato dei privilegi. La differenza è che oggi l’intellettuale non s’identifica col tipico eroe romantico, cioè questo tipo di flâneur, degli intellettuali per anni teso alla perenne ricerca della libertà. L’intellettuale ...

Continua a leggere »

Come hanno visto la pandemia di coronavirus gli intellettuali dell’Europa.

“Un intellettuale è un uomo che usa più parole del necessario per dire più di quanto sappia” sosteneva Dwight Eisenhower. L’intellettuale oggi – come anche in passato – è privato dei privilegi. La differenza è che oggi l’intellettuale non s’identifica col tipico eroe romantico, cioè questo tipo di flâneur, degli intellettuali per anni teso alla perenne ricerca della libertà. L’intellettuale ...

Continua a leggere »

Scroll To Top